A Udine si racconta l'architettura militare di Palmanova

Giovedì 19 febbraio 2015, alle 10:00, presso la Camera di Commercio di Udine – sala Valduga - si terrà la presentazione degli atti del Convegno del volume 'L’architettura militare di Venezia in terraferma e in Adriatico fra XVI e XVII secolo'.

Saranno presenti anche il Presidente della Camera di Commercio di Udine, Giovanni Da Pozzo, l’Assessore regionale alla Cultura, Gianni Torrenti, la Soprintendente ai Beni Architettonici e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Maria Giulia Picchione, Ilja Lalosevic, Focal Point Patrimonio Mondiale Unesco del Montenegro, Miljenko Donijan, Focal Point Patrimonio Mondiale Unesco della Croazia


Interverranno: il Prof. Francesco Paolo Fiore ,Direttore Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura Università “La Sapienza” di Roma. La Prof. Donata Battilotti del Dipartimento di Storia e tutela dei beni culturali dell'Università degli Studi di Udine. L'arch. Adele Cesi Ufficio UNESCO del MiBact.

Introduce e modera Prof. Adriana Danielis Assessore alla Cultura e Turismo Comune di Palmanova.

Le architetture militari che Venezia realizza nella seconda metà del Cinquecento sono frutto di scelte strategiche e nuove tecniche costruttive che, partendo dalla visione territoriale e dai sistemi bastionati di Francesco Maria della Rovere, definiscono nuove dimensioni, forme e soluzioni per rispondere alla crescente potenza degli eserciti e delle armi da fuoco.

Il volume affronta il tema della difesa degli estesi confini della Repubblica veneziana discutendo gli scambi di modelli che coinvolgono militari, ingegneri e architetti, portatori di esperienze europee. Esamina le principali architetture costruite a difesa di luoghi, porti e città, da Bergamo all’estremità della Dalmazia, e le soluzioni originali proseguite e incrementate sino al Seicento e oltre. Ne risulta un inedito quadro d’insieme dovuto al contributo di studiosi di vari paesi entro il quale spicca Palmanova, città – fortezza di nuova fondazione che unisce alle novità delle fortificazioni in terra il perimetro geometricamente perfetto e l’impianto radiale, celebre caso storiografico qui discusso e aggiornato anche per alcuni aspetti della conservazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Festa di Santa Giustina e Ottobre Palmarino: un mese di eventi a Palmanova

    • Gratis
    • dal 1 al 31 ottobre 2020
  • Filologica, oltre 60 appuntamenti per la Settimana della cultura friulana

    • dal 18 al 28 ottobre 2020

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Udine-San Daniele, tappa numero 16 del Giro d'Italia

    • solo oggi
    • 20 ottobre 2020
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Festa di Santa Giustina e Ottobre Palmarino: un mese di eventi a Palmanova

    • Gratis
    • dal 1 al 31 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento