Il laboratorio di scrittura creativa arriva a Codroipo

Il Labooratorio di scrittura creativa Short Story fa tappa a Codroipo: sarà curato dallo scrittore ed editor Mauro Daltin, insieme a Pino Roveredo come ospite, e si terrà presso la sede della Biblioteca ‘G.Pressacco’ di Codroipo con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Codroipo. Avrà una durata di 18 ore suddivisi in 9 incontri.
Il laboratorio inizierà giovedì 6 marzo e si svolgerà ogni giovedì dalle 20 alle 22 fino all'8 maggio.

Il laboratorio pratico metterà le mani dentro il racconto attraverso l’analisi dei grandi scrittori di short stories e attraverso la scrittura di testi da parte dei corsisti creando un continuo confronto di materiali e idee. Un’officina creativa dove l’obiettivo è quello di scrivere le storie che abitano la nostra testa e il nostro cuore utilizzando tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione. Un modo anche per approcciarsi alla lettura in maniera più consapevole e critica e per scoprire nuovi autori. Materiali, racconti, dispense saranno date a tutti i corsisti.

Per informazioni: www.bottegaerrante.it

Di seguito il programma:

1° incontro Il racconto breve: le caratteristiche di un genere letterario

2° incontro La fantasia, la verosimiglianza e la realtà
Il processo creativo. Da dove nasce una storia? La fiction, l’invenzione, l’imitazione, l’aderenza al reale. I maestri: Dino Buzzati (I Sessanta racconti), Julio Cortazar (Le armi segrete), Pino Roveredo (Mandami a dire)

3° incontro Cominciare e finire. Da dove cominciamo una storia? Qual è il punto di partenza? Le prime cinque righe per catturare il lettore. Le ultime cinque righe per non lasciarlo andare via con l’amaro in bocca. I maestri: Raymond Carver (Cattedrale), Anton Checov (Racconti)

4° incontro La costruzione dei personaggi e dell’ambientazione. Come possiamo costruire un personaggio? Le sue fattezze fisiche, il carattere, i piccoli tic e i gesti tipici, il passato e il futuro, i pensieri. Come inserire tutto questo in un racconto breve. La descrizione degli ambienti. La potenza dell’evocazione. I maestri: Luis Sepulveda (Diario di un killer sentimentale), James Joyce (I morti), Tommaso Landolfi

5° incontro Il dialogo. Facciamo parlare i nostri personaggi. Le relazioni fra loro. Il detto e il non detto. La costruzione dei dialoghi all’interno di una storia. Il saper rendere riconoscibili e diverse le varie voci che fanno parte del dialogo. Il ritmo del dialogo. Le difficoltà e gli errori da evitare.I maestri: Ernest Hemingway (I quarantanove racconti), Italo Calvino

6° incontro Lo stile. Poetico, realista, onirico, minimalista, ridondante, secco, joyciano, hemingwayano, carveriano: ogni storia ha il suo modo migliore per essere raccontata. Il processo dell’imitazione e dell’emulazione. I maestri: Erri De Luca, Agota Kristof, Pier Vittorio Tondelli, Stefano Benni, Ferdinand Celine. 

7° incontro La tensione e la digressione. Come creare e sciogliere la tensione. Gli strumenti per tenere attaccato il lettore alla storia. La digressione di primo e di secondo grado. Come usarle, quando, perché. I maestri: Franz Kafka (I racconti), Goffredo Parise (Una donna) e Nikolaj Gogol’ (Il cappotto; Il naso)

8° incontro L’ospite. Pino Roveredo, vincitore del Premio Campiello con la raccolta di racconti Mandami a dire.

9° incontro Il dopo. E una volta finito il nostro racconto? Come costruire un’antologia, a quali concorsi partecipare e quali evitare, le riviste, le case editrici. Le possibilità, curiosità e aneddoti dal mondo editoriale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento