La danzatrice Barbara Berti esplora le connessioni fra corpo e mente a Teatro Contatto

  • Dove
    Teatro Palamostre
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/02/2018 al 24/02/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Bau #2 è una performance folgorante, un “movimento rituale” della giovane danzatrice e performer Barbara Berti, vincitrice ex aequo Premio Scenario 2017. Un “Coreografia del pensare” dove il lavoro sul corpo crea la parola, sotto lo sguardo degli spettatori di Teatro Contatto del CSS. La performance è in scena sabato 24 febbraio ore 21 al Teatro Palamostre di Udine. Al termine dello spettacolo Barbara Berti e Cristina Valenti, Presidente dell’Associazione Premio Scenario incontrano il pubblico.

A seguire (dalle ore 23) nel foyer, Blu Box After Contatto dj set al Palamostre, suona dj Brucaliff/Simon Pico

Barbara Berti, bolognese d’origine e attiva tra l’Italia e Berlino, ha sviluppato un metodo, applicato alla danza e alle arti performative, sorprendentemente innovativo, centrato sull’esplorazione delle connessioni invisibili fra corpo e mente, fra subconscio e percezione cosciente del reale.

“Colpisce la capacità di creare un linguaggio scenico nel quale la fisicità e il lavoro sul corpo creano la parola definendo un’identità artistica innovativa e originale. – riporta la motivazione della Giuria di Scenario 2017, il premio dedicato alla valorizzazione di nuovi linguaggi della ricerca, dell'impegno civile, e dei nuovi spettatori - Il rigore del processo di ricerca, che si nutre anche di pratiche meditative e rituali, definisce la coreografia ipnotica e coinvolgente, un vero e proprio risveglio del corpo, creato da pattern e composizione in tempo reale. Barbara Berti esplora con consapevolezza lo spazio scenico e l’interazione con il pubblico.”

Bau #2 mette in primo piano i processi che intercorrono fra pensiero e percezione, in una pratica originale e catturante che espande la “Coscienza del corpo” e la “Coscienza della mente”, anche sulla base di pratiche rituali, meditative e bioenergetiche.

In particolare Bau #2, con la drammaturgia di Carlotta Scioldo, vuole essere il terreno di verifica di uno stato mentale che permetta il corpo di muoversi in una specifica frequenza, al confine fra razionalità e inconscio, alla ricerca di un possibile equilibrio fra pensiero e percezione.

Informazioni e prevendite: Udine, Teatro Palamostre, dal martedì al sabato, ore 17.30 – 19.30, t. 0432506925 –biglietteria@cssudine.it. Online sul circuito vivaticket.it - www.cssudine.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento