rotate-mobile
Eventi

Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

Mare, fiumi, laghi, sagre e spettacoli pirotecnici: gli appuntamenti per la festa dell'estate in città e provincia

Il tradizionale rito della giornata in spiaggia o una camminata in montagna? Oppure un passaggio al fresco di fiumi e laghi? La sera in sagra per mangiare carne o pesce? Fervono i preparativi per la festa dell’estate, Ferragosto, e ci si organizza con le soluzioni che propone il nostro territorio, dalla montagna al mare. Non mancheranno le aperture del centri commerciali, con il conseguente strascico di polemiche, così come il traffico sulle vie di maggiori percorrenza data la portata dell'evento. Andiamo però a vedere quali sono le opportunità legate al vero e proprio svago all’aria aperta. 

Lignano

Il grande classico della bella stagione in Friuli. Sole, anguriate e tintarella durante la giornata, fuochi artificiali la sera. I fuochi d'artificio inizieranno alle 23:30 all'altezza dell'ufficio spiaggia n°6 di Sabbiadoro. Lo spettacolo piromusicale regalerà al pubblico presente una grande emozione, ammirando i fuochi danzare al ritmo di musica. Occhi aperti sul Tenda Bar di Pineta, con l'evento "Il Natale quando arriva arriva...".

Spiagge d'acqua dolce

Come certificato anche da un nostro sondaggio di un paio d'anni fa ai friulani piace molto il bagno d'acqua dolce, al fiume, al torrente o al lago. Alcuni luoghi sono diventati un vero e proprio cult e a Ferragosto anche quelli saranno meta di tanti turisti alla ricerca di un po' di refrigerio.

Montagna

Tanti saranno quelli che opteranno per una passeggiata tra le Alpi e le Prealpi, in Carnia o Canal del Ferro. Tempo fa selezionammo "5 sentieri da non perdere in Friuli", e la proposta resta sempre valida. Salendo in quota si potrà anche passare per il mercato contadino di Tolmezzo e per il lago di Cavazzo, dove è in corso la Coppa del mondo di parapendio

Sagre

In una giornata estiva di festa non possono mancare le sagre di paese, sparse su tutto il territorio della provincia. A Dierico di Paularo e Gemona si festeggia San Rocco, a Villanova delle Grotte l’Assunta, ad Avasinis il mirtillo e il lampone, a Corgnolo il toro, a Flaibano e Carpacco il frico, a Castions delle Mura i gamberi di fiume, a Tarvisio le tradizioni alpine, a Bressa il fresco dei pini secolari, a Sauris il formaggio. Non mancano celebrazioni a Fusea di Tolmezzo, Taipana, Pontebba, Timau, Resia, Pertegada e Moggio Udinese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

UdineToday è in caricamento