Curare le sindromi post traumatiche: convegno in città

Un metodo innovativo per affrontare , curare e risolvere le sindromi post traumatiche verrà presentato a Udine grazie all'Istituto di Formazione in Psicoterapia sistemica, familiare, relazionale “Naven”, questo sabato, 16 maggio, dalle 9 alle 17, all'hotel Astoria.

La fondatrice e direttrice della Scuola d'Eccellenza udinese, la psicoterapeuta Esther Pedone, porta in città un esponente di primo piano, continuando così nella linea di rendere Udine un presidio per la salute mentale: lo psichiatra Giovanni Tagliavini, fra i principali esponenti italiani della psicotraumatologia.

L'argomento centrale verte sulla dissociazione della personalità, ovvero la scissione che si crea a causa di traumi cronici, non elaborati, una sorta di comportamento bifasico che è un segno specifico del disturbo post traumatico da stress. La dissociazione – spiega la direttrice della Scuola, Pedone – è l'essenza della traumatizzazione.

E' il caso delle vittime di guerra e torture, di chi scappa da paesi in lotta, dalle persone abusate sessualmente, da chi è stato coinvolto in incidenti stradali, disastri naturali, attacchi terroristici. Ebbene, oggi, da questa 'scissione' si può guarire senza essere costretti a diventare dipendenti da psicofarmaci. Il convegno sarà l'occasione per lanciare un nuovo modello di trattamento il cui fondamento è quello di sostenere i pazienti ad apprendere azioni mentali e comportamentali più efficaci al fine di adattarsi agli ambienti di vita e risolvere la loro dissociazione. In questo modo il paziente potrà affrontare le richieste della vita e fare i conti, una volta per tutte, con gli ossessionanti residui del passato, con le questioni in sospeso, ovvero i ricordi traumatici all'origine della dissociazione.

Un esempio per comprendere meglio questo fenomeno è la storia dell'ex Miss America, Marilyn Van Derbur (2004) che subì abusi da piccola: lei descrive la propria personalità come divisa in due, una 'bambina del giorno', evitante, distaccata, amnesica e focalizzata sulla vita quotidiana e una 'bambina della notte' che subiva gli abusi ed era concentrata a difendersi.
Purtroppo prima della scoperta del metodo per risolvere questa problematica, molti sopravvissuti a traumatizzazione cronica che hanno incontrato vari terapeuti hanno visto scarsi, se non nulli, risultati. Quasi tutti venivano liquidati come incurabili o resistenti alle terapie. Fino ad oggi. Il Centro d'eccellenza  Naven, a Udine, applica il modello che presenterà Tagliavini per riorganizzare e ricomporre i pezzi separati della personalità.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Open-day al Civiform di Cividale 2019

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • Civiform
  • "Scratch Futbòl": una serata dedicata al calcio alla Comunità Nove di Udine

    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Comunità Nove
  • "Uomo, arte e natura: il cambiamento siamo noi!": al CeVI Angelo Floramo e Dj Tubet

    • 10 dicembre 2019
    • Nuovo oratorio Mons. Ernesto Zanin

I più visti

  • Natale a Udine 2019, tutti gli eventi in programma

    • Gratis
    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Udine
  • Pattinaggio su ghiaccio, apre la prima pista in città

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Parco Terminal Nord
  • Natale e Capodanno a Lignano Sabbiadoro: gli eventi 2019

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Come diventare autisti soccorritori in ambulanza

    • dal 7 novembre al 13 dicembre 2019
    • udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento