Concorso miglior costume d'epoca a Campoformido

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Bando di concorso Miglior costume d’epoca 2017 Art 1. Soggetto promotore. L'associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformio indice un concorso denominato "Miglior costume d’epoca". Art. 2. Destinatari. Il concorso è rivolto a tutti coloro i quali saranno presenti a Campoformido nella data di sabato 14 ottobre 2017. Art. 3. Oggetto del concorso. Il concorso vuole premiare il partecipante che indosserà il costume dell’epoca napoleonica ritenuto migliore secondo i seguenti criteri: attinenza al periodo storico napoleonico; conformità del costume alla moda dell’epoca e/o al tipo di abito indossato; grado di immedesimazione nel personaggio o nel ruolo scelto. I costumi potranno rappresentare personaggi realmente esistiti oppure personaggi generici che rappresentino una determinata categoria professionale o sociale dell’epoca napoleonica. I costumi scelti potranno essere attinenti o meno alla firma del Trattato di Campoformio: l’eventuale scelta di indossare un costume rappresentante un personaggio presente alla firma non costituisce criterio di preferibilità, salva l’eventuale attribuzione di una menzione speciale, a discrezione della giuria. Art. 4. Periodo di svolgimento. Coloro i quali vorranno partecipare al concorso, potranno farlo soltanto nella data di sabato 14 ottobre 2017, dalle ore 9:00 alle ore 21:00, durante la manifestazione “Un giorno con Napoleone”. Art. 5. Modalità di svolgimento. Coloro i quali vorranno partecipare dovranno recarsi con addosso il vestito d’epoca presso il banchetto appositamente allestito in Piazza del Trattato ove verrà richiesta la compilazione e la firma di un modulo di partecipazione. Ogni concorrente verrà fotografato in varie pose in modo da consentire una corretta valutazione da parte della giuria. Il concorrente dovrà inoltre comunicare quale personaggio vuole rappresentare ed ogni altra informazione richiesta, pena l’esclusione dalla partecipazione al concorso. Art. 6. Partecipazione La partecipazione è gratuita. È facoltà dell’Associazione disporre di tutte le fotografie scattate ai partecipanti al concorso e ai vincitori nel modo che riterrà più opportuno, ad esempio inserendole in pubblicazioni, riviste o materiale promozionale. Ogni partecipante potrà richiedere una copia delle fotografie in cui compare e anche dell’eventuale materiale realizzato con esse, qualora questo sia possibile e non oneroso per l’Associazione. Art. 7. Premi. Il premio da assegnare al vincitore del concorso sarà stabilito e reso noto dall’Associazione nei tempi e nei modi che la stessa stabilirà. L’Associazione può in qualsiasi momento stabilire l’assegnazione di altri premi da assegnare al secondo e terzo classificato, nonché quella di menzioni speciali. I vincitori del concorso saranno resi noti soltanto durante la cerimonia di premiazione. I premi e le menzioni saranno consegnate durante la medesima cerimonia. I partecipanti dovranno recarsi alla cerimonia di premiazione con addosso il costume d’epoca. Art. 8. Giuria. La giuria sarà nominata dal Presidente dell’Associazione e avrà al suo interno almeno un rappresentante dell’Amministrazione Comunale e due propri membri. Potrà essere composta da cinque o più persone scelte tra rappresentanti di associazioni locali e/o storici ed esperti. Sarà presieduta dal Presidente dell’Associazione o da altra persona da egli scelta. I partecipanti al concorso non potranno essere nominati membri della Giuria. I giudizi e le decisioni della giuria sono insindacabili. Art. 9. Controversie e dubbi interpretativi. In caso di dubbi riguardo l’interpretazione del presente regolamento o nell’eventualità in cui sorgano controversie riguardanti il concorso, è facoltà del Presidente dell’Associazione o della Giuria, se già nominata, prendere decisioni per la loro risoluzione. Il Presidente o la Giuria potranno anche avvalersi di una Commissione appositamente nominata. Art. 10. Modifiche al regolamento. Per quanto non contemplato in questo regolamento, si rimanda al buon senso e in ultima istanza alla decisione del Presidente dell’Associazione o della Giuria, se già nominata. È facoltà del Presidente, a suo insindacabile giudizio, modificare il presente regolamento dandone comunicazione ai partecipanti mediante l’affissione del nuovo regolamento, evidenziando le postille, nei principali luoghi pubblici del paese. In tal caso i partecipanti avranno comunque il diritto alla revoca della propria partecipazione entro due giorni da quando sono venuti a conoscenza delle modifiche. Art. 11. Accettazione del regolamento. Il presente regolamento si intende accettato in ogni sua parte dal partecipante al momento della firma del modulo di partecipazione al concorso. Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformio Piazza Trattato, 4 33030 Campoformido (Ud) Tel: 0432 - 663177 Fax: 0432 - 652445 Email: amicideltrattato@libero.it

Torna su
UdineToday è in caricamento