A Suns Europe doppio concerto della cantante maiorchina Joana Gomila

Ospite del festival delle arti in lingua minorizzata "Suns Europe", la cantante maiorchina Joana Gomila, che si esibirà a Lavariano e ad Artegna sabato 5 e domenica 6 settembre.

L'artista

Gomila torna quindi nuovamente in regione, dopo aver incantato il pubblico, nell'edizione 2017 del festival, con la sua voce cristallina. L’artista recupera il canto tradizionale delle isole Baleari e lo reinventa con testi originali che volano alto, con melodie spesso non convenzionali che colpiscono sempre le orecchie e il cuore di chi ascolta. Con la complicità di due musicisti di grande valore, la cantante maiorchina costruisce una proposta musicale che esalta il suono della lingua catalana e crea atmosfere rarefatte e austere, nelle quali c'è posto sia per il buio dell'intimità che per i raggi del sole caldo del Mediterraneo. Il progetto Joana Gomila Folk Souvenir è un bell'esempio di quello che si potrebbe definire «tropicalismo maiorchino».

Altri appuntamenti

Le serate targate Suns Europe proseguiranno anche la settimana successiva. Il 12 settembre tutti a Pozzuolo del Friuli alla corte Casa Della Musica, alle 21, per un altro concerto, quello di Paxkal Irigoyen (Paese Basco) che il 13 si esibirà a Romans d'Isonzo, alla stessa ora, alla corte di Casa Versa. Il 19 la kermesse si chiuderà a Trava, in piazza Vittorino Serramenti, alle 21, con un evento a metà fra letteratura e musica che vedrà per protagonisti Angelo Floramo e Sergio Berardo (Occitania).

Il festival

Organizzato annualmente dalla cooperativa Informazione Friulana con il contributo finanziario della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e dell’ARLeF, Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane, e con il sostegno del Comune di Udine e dell’Etxepare Euskal Institutua (Paese Basco) – ha goduto fin dalla sua nascita del patrocinio del Consiglio d’Europa e del NPLD, Network to Promote Linguistic Diversity, la rete europea per la promozione della diversità linguistica. Inoltre si avvale della collaborazione di numerosi soggetti pubblici e privati fra cui i Comuni di Artegna, Mortegliano, Moruzzo e Pozzuolo del Friuli, il CEC, Centro Espressioni Cinematografiche, la Società Filarmonica di Pozzuolo del Friuli, e le associazioni Amici del teatro e Cocula.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna al Nuovo di Udine The best of del Festival della canzone friulana

    • solo domani
    • Gratis
    • 24 ottobre 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • Carlino, al via il concorso internazionale di clarinetto. Dieci le nazioni rappresentate

    • Gratis
    • dal 22 al 25 ottobre 2020
    • Centro Civico di Carlino
  • Contemporanea Agorà: la 24esima edizione della rassegna di musica sperimentale internazionale

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 9 al 24 ottobre 2020
    • Teatro San Giorgio

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Festa di Santa Giustina e Ottobre Palmarino: un mese di eventi a Palmanova

    • Gratis
    • dal 1 al 31 ottobre 2020
  • L'alto numero di contagi ferma "Udine sotto le Stelle" in via Aquileia. Annullati tutti gli eventi

    • dal 15 al 30 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento