Il sabato di Udinejazz con i giovani protagonisti

Emanuele Grafitti (foto Massimo Goina)

Sabato 5 luglio iniziano con il giovane chitarrista triestino Emanuele Grafitti, che alla Ghiacciaia alle 18.30 accompagna l’aperitivo serale di Udin&Jazz. È talentuoso, umile, simpatico e suona muovendo anche le corde più intimi di tutti gli spettatori. Giovanissimo e già vincitore di molti premi, non si può non sciogliersi all’emozione nell’ascoltarlo.
 
Al Castello – dove le Jazzin’ dinner (con i tavoli sul prato, i lumi di candela e le ottime pietanze) stanno dilettando molto pubblico – sabato sera si alternano due gruppi di sicura energia. 
Alle 21.30 è la volta dell’Udine Jazz Collective, un ensemble nato all’interno dei corsi di Musica d’Insieme Jazz di Glauco Venier, docente presso il conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine – oltre che prestigiosa tastiera del jazz nazionale e internazionale – per offrire agli allievi la possibilità di sperimentare e approfondire l’esperienza live dell’ensemble contemporaneo. L’alternanza (ossia l’avvicendarsi degli strumentisti in virtù dei loro percorsi accademici) è insieme la peculiarità e la forza di questa compagine: una formazione elastica e in continua evoluzione che spesso si arricchisce con la collaborazione degli studenti di altri percorsi “classici”. L’Udine Jazz Collective spazia dal trio, all’ottetto fino anche alla big band – a seconda del repertorio proposto. Sempre vario e in evoluzione anche il repertorio, diverso di anno in anno e di carattere monografico (Duke Ellington, Art Blakey and the Jazz Messengers, Chick Corea, John Scofield, Frank Zappa…). Il progetto scelto per Udin&Jazz è interamente dedicato a Chick Corea. 

A seguire, sul palco del Castello, salgono i ragazzi del TIME FOR AFRICA & NORTH EAST SKA*JAZZ ORCHESTRA in “MUSIC FOR MARIKANA”. Tutti provenienti da varie esperienze nell’ambito della musica caraibica (ska, rocksteady, reggae) e consapevoli del crescente interesse delle nuove generazioni nei confronti del jazz, i membri di North East Ska* Jazz Orchestra riuniscono in un’esplosiva big band molti talenti regionali. Il repertorio proposto a Udine combina gli standard jazz con le calde ed incisive sonorità tipiche della musica jamaicana, sullo stile di storici gruppi come Skatalities e Jazz Jamaica All Stars.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento