La scimmia nuda: ritorna la musica jazz in castello con Daniele D'Agaro

  • Dove
    Casa della contadinanza
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/01/2014 al 06/01/2014
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dopo la pausa forzata a causa del maltempo a fine anno, dal 6 gennaio, ripartono i lunedì del collettivo di musicisti de “La Scimmia Nuda” alla Casa della Contadinanza di Udine con un calendario di concerti dal respiro decisamente internazionale, rafforzati dalla presenza di ospiti d’eccezione del panorama blues e jazz mondiale: il fuoriclasse del clarinetto e del sassofono Daniele D’Agaro e il pianista sloveno Blaz Jurjevic il 6 gennaio, la star del contrabbasso Marc Abrams il 13 gennaio, Enrico Crivellaro, tra i più autorevoli chitarristi della scena blues internazionale, il 20 gennaio e il quintetto de “La Scimmia nuda” nella sua formazione originale il 27 gennaio.
 
L’innovativo format di ogni appuntamento alla riscoperta del valore culturale e sociale della musica, ha riscosso nei mesi un successo crescente di pubblico che apprezza la qualità e l’originalità del percorso musicale tanto da gremire gli ultimi eventi del 2013. Nei lunedì alla Casa della Contadinanza il pubblico può cenare (prenotazioni 0432/509696) e ascoltare il concerto de “La Scimmia Nuda” e degli ospiti speciali seguito, nella seconda parte della serata, dalla jam session in evoluzione dove “La Scimmia nuda” interagisce con il pubblico e il palco si popola di studenti, giovani, appassionati e musicisti che in maniera spontanea si mettono in gioco guidati dal solo suono degli strumenti per dar vita a una melodia collettiva.
 
Primo appuntamento lunedì 6 gennaio (inizio alle ore 21) con Daniele D’Agaro e Blaz Jurjevic che insieme ai musicisti de “La Scimmia nuda” guideranno il pubblico in un viaggio ad elevato tasso qualitativo tra contaminazione e sperimentazione. Daniele D’Agaro, friulano, inizia la sua attività nel 1979 passando per esperienze internazionali con i gruppi più rappresentativi del jazz e della musica d’improvvisazione. Fuoriclasse del clarinetto e sax tenore, ha vinto per due volte (2007 e 2008) il referendum della critica “Top Jazz” come miglior sassofonista e clarinettista. Vanta collaborazioni con famosi artisti quali Franco D’Andrea e Alex Von Schlippenbach e ha sviluppato due interessanti progetti, l’Adriatics Orchestra e The Tempest Trio. Blaz Jurjevic, pianista sloveno dall’incredibile tecnica e dall’inconfondibile swing, ha al suo attivo collaborazioni con Dusko Goykovic, Bob Mintzer e George Lewis.
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento