menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paolo Conte a Palmanova: concerto di gran classe con 2 mila persone

Accompagnato da un'orchestra di tutto rispetto, con i suoi dieci musicisti al seguito, il maestro italiano del jazz incanta il pubblico di Euritmica

Parte in sordina, solo strumenti, il concerto di Paolo Conte in piazza Grande a Palmanova. Poi quando sale sul palco il gran maestro, l'applauso dei 2 mila spettatori è incontenibile, al ritmo di “Cuanta Pasion”. Subito si siede al pianoforte e  regala una delle canzoni più amate “Sotto le stelle del jazz”. Tra il pubblico, tanti giornalisti, musicisti e veri intenditori, non solo semplici appassionati e curiosi. Il concerto di giovedì sera, organizzato da Euritmica, è stato, infatti, uno spettacolo da salotto a cielo aperto. Sono andati a ruba i posti a sedere, anche quelli in prima fila, che notoriamente sono più i costosi e in pochi si sono accontentati di vederlo in piedi. Anche perché un concerto di Paolo Conte va gustato da seduti, visto anche l'ottima acustica regalata dalla piazza, solo se di fronte al palco, naturalmente.

Spazio poi a “Come di”, “Alle prese con una verde milonga”, “La negra”, “Bartali” fino al primo tempo, come a teatro, quando l'orchestra si ferma e musicisti e pubblico si alzano per una pausa, dopo otto brani. Scorre in fretta il tempo, anche perché Paolo Conte, da buon jazzista si esprime solo con la musica e non dice una parola per tutto il concerto. Ma canta eccome se canta. Arriva quindi un'attesissima “Via con me”, che dal vivo sembra durare ancora meno della versione registrata, con un finale energico a suon di “Sijmadicandiapaje”. Se nella prima parte dello spettacolo, Paolo Conte ha proposto i suoi brani più tranquilli, il ritmo di “Dancing” apre i balli, per un nuovo spettacolo più coinvolgente.








 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento