Omaggio a Lucio Battisti al 'Tenda' di Lignano Pineta

Mercoledì 17 giugno alle 21.30, al Tenda di Lignano Pineta, grande apertura dei mercoledì dedicati alle tribute band con Massimo Bonano, in arte Max, che proporrà lo spettacolo “Max canta Battisti”. Grazie a Max e all’accompagnamento del suo gruppo, si ripercorreranno i più grandi successi del cantautore di Poggio Bustone, che per Bonano è uno dei cantanti di riferimento da sempre.

Si andrà da successi come “Io vivrò (senza te)” ed “Emozioni” a “Un’avventura” ed “Eppur mi son scordato di te”, riproponendo, attraverso la voce calda e graffiante di Max l’intera produzione musicale di Battisti che, non si può dimenticare, fu resa unica e raggiunse vette così alte grazie al suo sodalizio con Mogol, con il quale iniziò a collaborare per la scrittura dei testi nel 1965. Bonano è un giovane cantante, cantautore e polistrumentista, per due anni corista di Elisa e membro fondatore e voce della rock band dei Danka, che con l’etichetta Sony ha pubblicato nel 2012 l’album d’esordio, “Giusto o sbagliato”. Ad accompagnarlo in quest’avventura lignanese saranno per l’ennesima volta le voci di Nicole Pellicani e Silvia Smaniotto, la chitarra di Ivan Geronazzo, Enrico Brun alle tastiere, Simone Deusanio agli archi, Pablo De Biasi alla batteria, Giovanni Scarabel al basso e Gianni Zongaro alle chitarre.

Lo spettacolo Max canta Battisti, accompagnato dai cocktail serviti dagli esperti baristi del Tenda, sarà una serata di oltre due ore all’insegna delle emozioni. Ingresso libero. Info: www.tendabar.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento