menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Goran Bregovic, musicista e compositore bosniaco

Goran Bregovic, musicista e compositore bosniaco

Goran Bregovic fa tappa a Trieste, il 20 luglio al Castello di San Giusto

Il musicista bosniaco passerà per Trieste nel suo "Champagne for Gypsies" Tour. Il concerto dell'icona della musica balcanica fa parte della rassegna Trieste Estate 2012

È partito il 16 luglio da Milano il nuovo attesissimo tour italiano di GORAN BREGOVIC per presentare dal vivo il nuovo album “Champagne for Gypsies”. Dopo la conferma del suo incarico di Maestro Concertatore della quindicesima Notte della Taranta e della recente partecipazione al 62° Festival di Sanremo in qualità di ospite internazionale, accompagnando Samuele Bersani in un’inedita versione di “Romagna Mia”, sono ben 13 i concerti del Maestro Bregovic nella penisola italiana: da Milano a Reggio Emilia, passando per Asti, Trieste, Villafranca Veronese, Roma, Aosta, Rontagnano, Grosseto, Altomonte, Orvieto, Melpignano e Avellino.

A Trieste l’icona mondiale della musica balcanica si esibirà domani venerdì 20 luglio (apertura biglietteria ore 19:00, apertura porte ore 20:00, inizio concerto ore 21:30) nell’affascinante contesto del Castello di San Giusto, per l’appuntamento organizzato da Azalea Promotion e Comune di Trieste, nell’ambito della rassegna “TRIESTE ESTATE 2012”. Quello di domani sarà un graditissimo ritorno per GORAN BREGOVIC a Trieste, dopo lo strepitoso successo dello scorso anno al festival balcanico “Gu?a sul Carso”, nel campo volo di Borgo Grotta Gigante a Sgonico, quando si esibì dinanzi una platea di oltre 8mila spettatori.
 
“Champagne for Gypsies” è il titolo del nuovo disco di GORAN BREGOVIC che uscirà il prossimo 25 settembre 2012 e che rappresenta la seconda parte del progetto Alkohol.
L’originalità di “Champagne for Gypsies” è costituita dalle numerosissime collaborazioni tra GORAN BREGOVIC e altri noti musicisti internazionali gitani. Il disco nasce dal desiderio del compositore balcanico di invitare i più importanti rappresentanti musicali di etnia  gitana dopo gli scandali e le sommosse nelle comunità gitane nell’Europa occidentale durante gli anni scorsi. Tra le tante collaborazioni annunciate, il duetto con famosissimo ensemble musicale zingaro The Gipsy Kings, che costituisce il singolo di lancio dell’album dal titolo “Balkaneros”. Si aggiungono inoltre collaborazioni con Florin Salam (popolare musicista manele dalla Romania), Stephan Eicher (cantautore svizzero) e tanti altri. Recentemente BREGOVIC ha annunciato anche il duetto con il popolarissimo gruppo multietnico “gypsy punk” dei Gogol Bordello, che è stato oltretutto il grande protagonista dell’edizione 2012 di “Gu?a sul Carso” a Trieste, proprio lo scorso venerdì.

I biglietti (ingresso unico in piedi 25 euro) per il nuovo appuntamento sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati e dalle ore 19:00 di venerdì 20 luglio si potranno acquistare direttamente alla cassa del Castello di San Giusto.
Il concerto è inserito anche nel programma di “Music&Live”, la promozione realizzata dall’Agenzia TurismoFVG che permette a chi soggiorna in Friuli Venezia Giulia di ricevere il biglietto in omaggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento