Majano saluta il Festival con uno spettacolo pirotecnico

  • Dove
    Area festeggiamenti
    Indirizzo non disponibile
    Majano
  • Quando
    Dal 14/08/2015 al 14/08/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sarà il tradizionale spettacolo pirotecnico a chiudere come da programma una straordinaria edizione del Festival Di Majano, la numero 55, che di certo gli organizzatori e i tantissimi visitatori ricorderanno a lungo negli annali. Domenica 16 agosto, pochi minuti dopo la mezzanotte, il cielo di Majano si tramuterà in una volta infuocata, per salutare questo 2015 e dare appuntamento all’edizione 2016, con l’auspicio di ottenere lo stesso risultato. Sono stati infatti oltre 100 mila i visitatori che hanno affollato l’area festeggiamenti nel corso delle 16 serate del calendario del festival, inaugurato il 24 luglio.

Come sempre molto successo hanno avuto i grandi concerti live, a cominciare da quello dei Subsonica, band simbolo del rock elettronico italiano, tenutosi proprio nella giornata di apertura. Evento da ricordare  certamente è poi il live dei Litfiba, con l’unica data regionale della “Tetralogia degli Elementi Live”, davanti a oltre 5 mila persone il 31 luglio. Grande successo hanno avuto anche i concerti de I Musici di Francesco Guccini (7 agosto), Lacuna Coil (8 agosto) e Trivium ( unica data italiana il 12 agosto) eventi principali del vasto programma musicale che da solo ha superato le 25 mila presenze confermando Majano fra i principali centri della musica live nel Nordest. Ruolo importante nel computo finale anche quello avuto dalle iniziative artistiche e culturali, a partire dalla mostra antologica dedicata al pittore e scultore simbolo della cosiddetta  “avanguardia friulana”, Darmo Brusini, visitabile anche questo fine settimana. Successo anche per gli incontri con l’autore a cura di Majano c’è 1.5.9 e per la quinta edizione del Premio Pro Majano, che viene conferito ogni anno a un’eccellenza friulana nel mondo e che ha visto quest’anno premiata la tiratrice a volo medaglia d’oro olimpica Chiara Cainero.

Ma il Festival di Majano è conosciuto anche per un’offerta gastronomica di primo livello. Sono andati tutti esauriti gli appuntamenti con le degustazioni guidate, tenutesi nel giardino del Ristorante Dall’Asìn, incontri che hanno abbinato la conoscenza del vino ai piatti dello chef Marchetti e alla musica dei Wineplugged, in un mix di suggestioni che ha reso unica ogni singola serata. Galletto, costata, wienerschnitzel, il frico della Carnia e le specialità di pesce di Marano Lagunare, questi i piatti più richiesti, ancora da gustare domani e domenica.

E a gioire è anche la Majano sportiva visto l’esito delle tante iniziative in programma a cominciare dall’ottavo Rally di Majano, che ha visto ben 92 equipaggi ai nastri di partenza il 24 e 25 luglio; a ciò si sono aggiunti il Torneo Festival di Majano, le dimostrazioni di freestyle motocross, drifting e mini moto, la danza, il kick boxing e molto altro. Quasi un mese intero con oltre un centinaio di appuntamenti, scanditi e gestiti in maniera impeccabile dall’esercito di volontari della Pro Majano capitanata dal dinamico presidente Daniele Stefanutti. Prima di dare l’appuntamento al 2016 sabato e domenica sono ancora tanti gli eventi in programma, fino al grande finale pirotecnico di domenica 16 a mezzanotte. Info su www.promajanao.it .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento