Mole Moonwalktet in concerto a Gemona

Venerdì 23 maggio il primo party targato Elementi Sotterranei – il festival internazionale del graffito in corso a Gemona del Friuli – con un doppio concerto a cura di Pan&Salam.

Sul palco di Corte di Palazzo Elti, in via Bini, apriranno la serata alle 21 i FUMetti SkazzATI. Prima di essere un gruppo musicale, loro sono innanzitutto un gruppo di grandi amici.

Si proseguirà poi sulle note dei Mole Moonwalktet. Mole, alias Andrea Riva dal vivo reinventa se stesso ogni volta in maniera diversa, lascia ampio spazio all’improvvisazione e alla sperimentazione, regalando atmosfere che vanno dal dub al funk più seventies fino alla samba-jazz, tributi rivisitati e sospensioni elettroniche.

Dopo la musica, a Elementi sotterranei sarà la volta dei laboratori: sabato 24 maggio a partire dalle 15.30 in via San Pietro, con Agonisticko si potrà approfondire la teoria e la pratica dello stencil. E di cibo e sovranità alimentare – tema di questa edizione del festival – parlerà il grande graffito collettivo di 700 metri quadri in corso di realizzazione nel sottopassaggio di Via San Pietro. Fino al 25 maggio si potrà vedere all’opera il penultimo dei quattro gruppi di writers che si stanno alternando, di settimana in settimana, sul wall che sarà inaugurato il 7 giugno. Ci saranno il brasiliano Dms, Davi De Melo Santos; i due francesi Bims e Rems; Dado da Bologna; e Soda, udinese trasferito da tempo a Londra. Info e programma su www.elementisotterranei.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento