Armando Corsi e U.T. Gandhi a Flaibano

  • Dove
    Grani di Pepe
    Indirizzo non disponibile
    Flaibano
  • Quando
    Dal 21/05/2015 al 21/05/2015
    20
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Nuova musica per la nuova stagione di eventi a Grani di pepe. Attesissimi come ogni anno,  tornano i live nella ristolocanda di Flaibano dove il piacere dell'ascolto arricchisce la scoperta dei menù originali curati dalla chef Marta Bergonzi.

La nuova data da fissare in agenda, giovedì 21 maggio 2015 dalle ore 20.00, vedrà protagonisti il maestro di voce e chitarra Armando Corsi e la forza e il talento insuperabili di U.T. Gandhi, artista che non ha bisogno di presentazioni.

I due si esibiranno in un repertorio fatto di brani classici dal sapore latino e ballate dialettali, di incursioni nella canzone di Fossati e degli indimenticabili Bruno Lauzi e Luigi Tenco.  Si tratta di una grande occasione, questa resa possibile da Grani di pepe,  per conoscere da vicino Corsi, uomo profondamente sensibile e romantico, e il suo progetto musicale.

Per partecipare è necessario prenotare. Per informazioni contattare t. 0432869356 o scrivere a info@granidipepe.com.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento