"Comeback Special”, concerto benefico pro Hattiva Lab allo Zanon

I Beppe Lentini

Ha scelto per il suo grande rientro, dopo una delicata operazione e una lunga convalescenza, un concerto di beneficenza a favore della onlus udinese Hattiva Lab. Beppe Lentini, accompagnato dalla sua band, i Great Balls of Fire (foto in basso), celebra il ritorno sulle scene nel "Comeback Special” in programma sabato 13 dicembre alle 20.45 all’Auditorium Zanon. Tre mesi dopo l'intervento chirurgico, l'inossidabile artista promette di far emozionare e divertire come sempre il pubblico suonando la sua Fender sul palco dello Zanon ("magari eviterò qualche salto", scherza l'artista).

Sempre disponibile a dare una mano se convocato a partecipare ad iniziative benefiche, stavolta ha scelto la coop. soc. Hattiva Lab per regalare al pubblico le vere atmosfere del rockabilly, genere musicale sviluppatosi nei primi anni '50, una delle prime forme di rock & roll a cui la musica di Lentini è fedelissimo: "suonerò nulla di più di ciò che si faceva di quel periodo, un repertorio filologico", ribadisce il musicista. Con alle spalle ben 15 album e 50 anni di professionismo, alla Zanon Lentini proporrà il suono classico degli anni '50, da Little Richard a Elvis Presley, con il suo gruppo cui fanno parte anche i figli Federico (batteria) e Stefano (chitarra). Patrocinato dal Comune di Udine e dalla Provincia, il concerto avrà come special guest Barbara Errico, con la partecipazione straordinaria del gruppo Drum Circle dei ragazzi di Hattiva Lab.

Tutti i proventi saranno destinati ad Hattiva Lab, in particolare i fondi raccolti serviranno ad acquistare le attrezzature per avviare un laboratorio di psicomotricità per i bambini con difficoltà che frequentano il Centro. Qui verranno proposti ai piccoli ospiti diversi esercizi specifici per sviluppare la coordinazione manuale e corporea e favorire processi di crescita, espressione di sé, comunicazione e inclusione sociale. Hattiva Lab ringrazia tutti coloro che con le loro donazioni a favore della onlus hanno aiutato a realizzare il progetto "Una Casa nel Cuore", la nuova sede che oggi ospita tutte le attività socio-educative, vecchie e nuove, in favore di persone adulte con disabilità psico-fisica e di bambini con dislessia, ritardo mentale e disturbi dello spettro autistico. Il biglietto costa 10 euro, ingresso ridotto (5 euro) per bambini fino a 12 anni, disabili ingresso omaggio. La prevendita è presso Hattiva Lab, via Porzus 62 a Udine, a partire dal 25 novembre.

Balls of Fire-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Alla Vedova in Jazz" ospita Omar Sosa e Marialy Pacheco con sonorità afrocubane e classici europei

    • Gratis
    • 23 gennaio 2020
    • Alla Vedova
  • "La Teatrale: Reset Celebration": i Negrita in concerto a Udine

    • 19 febbraio 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine

I più visti

  • A Lignano Sabbiadoro il grande Presepe di Sabbia 2019

    • dal 30 novembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Tensostruttura a ridosso della Terrazza a Mare
  • Il The della domenica al castello di Buttrio

    • dal 17 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Castello di Buttrio
  • The Pozzolis Family: lo spettacolo della famiglia più amata del web al Giovanni da Udine

    • 20 febbraio 2020
    • Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • Corsi propedeutici all’off-road, iscrizioni al via: a Gonars istruttori a disposizione dei mini-piloti 

    • dal 13 aprile al 21 gennaio 2020
    • Pista di motocross
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento