Giovedì, 29 Luglio 2021
Concerti

Fvg Orchestra presenta Accordi Musicali, dieci concerti a Tolmezzo

Il primo Festival dell’Orchestra regionale è organizzato con European Foundation for Support of Culture

Per la prima volta, la Fvg Orchestra presenta una propria stagione con un Festival internazionale di musica classica organizzato insieme alla European Foundation for Support of Culture e con la collaborazione del Comune di Tolmezzo e della Fondazione Bon.

Il Festival Accordi Musicali, infatti, è composto da dieci concerti che, dal 17 luglio al 3 agosto, porteranno sul palco del Teatro Luigi Candoni di Tolmezzo alcuni tra i compositori sinfonici più celebri ed amati come Beethoven, Schubert, Dvorák e Mendelssohn.

«Con Fvg Orchestra posso dire che sia stato fatto un miracolo – ha sottolineato l’assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli - abbiamo fatto delle scelte per garantire un assetto stabile e un percorso di crescita ad un’istituzione culturale così autorevole. Oggi possiamo affermare di avere un importante soggetto di produzione artistica, un’orchestra di alto livello capace di rappresentare al meglio la Regione all’estero. Come assessore alla Cultura, sono molto orgogliosa di questa realtà, ancora di più nella prospettiva che guarda al 2025, l’anno in cui Gorizia e Nova Gorica saranno capitale della cultura».

Super lavoro per la Fvg Orchestra

La Fvg Orchestra ha un calendario fitto di esibizioni per le prossime settimane ed è già stata protagonista al Festival di Lubiana al Castello di Miramare insieme al Coro del Friuli Venezia Giulia, Alessandro Preziosi e Zoe Pernici e a fine agosto aprirà l’edizione 2021 di Mittelfest con il Concerto Devil’s Bridge – Il ponte del diavolo diretto da Grigor Palikarov. 

Il cast di direttori e solisti presenti al Festival è degno delle più grandi sale da concerto mondiali e annovera tra i solisti ben quattro vincitori del prestigioso Concorso Regina Elisabetta (i pianisti Denis Kozhuklin e Remi Geniet e i violinisti Andrey Baranov e Ji Young Lim). Da sottolineare altre due star come il violoncellista Steven Isserlis e il pianista Freddy Kempf. Tra i direttori Sergey Smbatyan, direttore principale dell'Armenian State Orchestra e della Malta Philarmonic Orchestra, Stephan Zilias, direttore dell'Opera di Stato di Hannover, Daniel Raiskin, direttore della Filarmonica Slovacca, della Iceland Symphony Orchestra e della Sinfonia Varsavia, e infine Dmitri Yablonsky che ha inciso ben 4 album con la Royal Philharmonic Orchestra. 

Accordi Musicali è un’occasione unica per ascoltare sia brani nuovi sia le grandi opere sinfoniche con quasi tutte le Sinfonie di Beethoven ed alcuni percorsi musicali dell'Ottocento con Schubert, Dvorak, Mendelssohn. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su www.carniarmonie.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fvg Orchestra presenta Accordi Musicali, dieci concerti a Tolmezzo

UdineToday è in caricamento