The Crimson ProjeKCt a Udinejazz

A chiudere la ventiquattresima edizione di Udin&Jazz sarà una reunion straordinaria: The Crimson ProjeKCt salirà sul palco il prossimo 7 luglio al Castello di Udine (ore 21.30) e riproporrà il repertorio di quel “pezzo di storia della musica” che ha fortemente connotato la migliore espressione del progressive: i King Crimson.

Lo conferma l’Associazione Culturale Euritmica ricordando che i tre dei membri della storica band, con la benedizione del mitico chitarrista Robert Fripp, suoneranno nella tipica line-up da doppio trio - resa popolare dai Crimson tra il 1994 e il 1997: il chitarrista e cantante Adrian Belew, il bassista Tony Levin e il batterista Pat Mastelotto, accompagnati per l’occasione da Markus Reuter (touch guitar), Tobias Ralph (batteria), Julie Slick (basso).

Si annuncia un finale in grande stile per Udin&Jazz 2014, dunque, dopo la folgorante apertura del festival nel nome di una delle più celebri chitarre al mondo (Pat Metheny a Villa Manin il 14 giugno): il 7 luglio The Crimson ProjeKCt si concentrerà principalmente sul repertorio dei KC che va dagli inizi del 1980 fino alla metà degli anni '90. Il concerto avverrà a 40 anni da quello che fu un evento memorabile, al Palasport "Carnera", il 19 marzo del 1974, con il quale i Crimson (Robert Fripp, Bill Bruford, John Wetton e David Cross), inaugurarono la tournée europea, dopo la release dell’album “Starless and Bible Black”.
 
I biglietti per The Crimson ProjeKCt saranno in prevendita a partire da sabato 17 maggio su www.euritmica.it e attraverso il circuito Vivaticket (on-line e punti vendita), al prezzo per il posto numerato di € 30,00 (interi) e di € 21 per i giovani under 26.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento