rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Eventi

Un ciclo di concerti per celebrare la donna in collaborazione con ANDOS

Una serie di concerti a tema con un'unica indiscussa protagonista: la donna. L'associazione musicisti tre Venezie lancia quindi l'iniziativa in FVG che trova l'appoggio dell'Associazione ANDOS (Associazione nazionale donne operate al seno).

La musica come veicolo di comunicazione sociale, la musica che celebra la donna la sua bellezza e la sua armonia. Concerti gustosi, da "mangiare", che rappresentano musica di valore da tutto il mondo, per tutto il mondo.

Con questi intenti nasce il ciclo di concerti organizzato da Associazione musicisti Tre Venezie in collaborazione con ANDOS. E così da venerdì 7 gennaio si darà il "La" a diversi incontri dedicati alle donne di tutto il mondo al Befed di Tavagnacco.

The Crunchy Candies

Si parte venerdì 7 gennaio 2022 ore 20,30 con "The Crunchy Candies, 3 voci femminili e 3 fidi musicisti, per mettere in scena un live dinamico e dal sapore vintage, che affonda le sue radici nelle tradizioni musicali italiana e americana, con lo spirito a volte “castigato” ma allo stesso tempo goliardico della prima e con l'euforia tipica della seconda, con canzoni che hanno caratterizzato l'epopea della radio dagli anni 30 agli anni 50.

Swing in primis, non solo però; infatti, con una rilettura in chiave retrò anche di brani internazionali più recenti che hanno scalato le classifiche, la band trasporta l'ascoltatore lungo un percorso musicale che copre alcuni decenni, con canzoni conosciute ai più e che trasversalmente possono apprezzare anche nonni e bambini".

Luca Gardelliano (chitarra) - Diego Beltramini (contrabbasso) - Cristiano Tomasin (batteria) - Martina Campagnaro (voce) - Chiara Marcotti (voce) - Giulia Peressoni (voce)

Eleonora Sensidoni & Yebra Project 

Si prosegue poi venerdì 14 gennaio alle 20.30 con simmetrie fusion afro-sudamericane. Musica tradizionale e d’autore dell’America Centro Meridionale di lingua spagnola. Questa formazione in “Quinteto” ha sviluppato un’interpretazione personale del repertorio che appartiene alla cultura musicale dell’universo Perù, Messico, Venezuela, Cuba e Argentina, ispirata ai ritmi tipici dell’Africa. La voce femminile si fonde, espressiva e sensuale, con gli strumenti musicali, etnici e moderni, usati.

- Eleonora SENSIDONI, Italia - prima voce, maracas, claves, djembe’

  • Fredy CAPPELLINI, Venezuela - voce, chitarre, cuatro
  • Peter DIAZ, Perù - voce, cajòn, bongos, tumbas, bombo
  • Matias MERLO, Argentina - voce, chitarra, pianoforte
  • Mariano PINO, Argentina - voce, basso elettric

Rosarubra

E ancora musica il v enerdì 21 gennaio ore 20,30. Rosarubra è un progetto musicale che nasce e si sviluppa nelle province dell’estremo nord est d’Italia, incentrato sulla canzone d’autore, che viene declinata con uno stile personale, alla ricerca di un equilibrio tra richiami alla tradizione e ricerca di un linguaggio senza tempo. Echi di ritmi sudamericani, di melodie popolari, mischiati a suggestioni che si rifanno alla tradizione del folk e del rock cosmopolita, disegnano un repertorio vario e, dopo ormai alcuni anni di militanza sulle scene, ricco di composizioni originali. Il tutto si traduce dal vivo in un insolito trio:

 Paolo Di Lullo: voce, chitarra - Andrea Bitai: voce, violoncello, baglama - Roberto Lugli: percussioni

Barbara Errico & The Short Sleepers

Venerdì 28 gennaio ore 20,30 si prosegue con Barbara Errico, nota ed affermata cantante Jazz riconosciuta a livello europeo. Nel 1988 viene votata ” tra i migliori talenti nel Referendum Top Jazz della Rivista “Musica Jazz”. Nel 2010 è stata votata tra le 10 migliori cantanti jazz italiane nella rassegna “Jazz IT Awards 2010” promossa dalla rivista “JAZZ IT” nel 2011 vincitrice dell’Italian Jazz Awards. Ha all’attivo numerosi CD. Da oltre dieci anni collabora con il gruppo “Short Sleepers” con i quali ha partecipato a numerosi Festival italiani di Blues e Jazz. Nel concerto verranno proposti alcuni dei brani classici della musica blues che spaziano dal blues del Delta al blues di Chicago, interpretando brani dei grandi miti come: BB KING, Eric Clapton, Albert King, Etta James, Nina Simone, Koko Taylor, Beth Hart, Billie Holiday, Cassandra Wilson  e molti altri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ciclo di concerti per celebrare la donna in collaborazione con ANDOS

UdineToday è in caricamento