Sounds Good: il primo appuntamento con 'Monuments Men'

“La versione originale di un film - dice il regista Marco Tullio Giordana - è sempre preferibile, perché il doppiaggio comporta inevitabilmente un certo tradimento.” Torna al Visionario Sounds Good!, il ciclo di film in lingua originale con sottotitoli in italiano, che ogni lunedì riporterà in sala film classici e contemporanei, per scoprirli finalmente in tutte le loro sfumature originali! Il primo appuntamento è fissato per lunedì 22 settembre alle ore 20.00 con Monuments Men, diretto ed interpretato da George Clooney. Tratto da una storia vera, il film racconta le avventure di un gruppo di curatori, storici dell’arte e custodi di musei che durante la II Guerra Mondiale formarono un improbabile plotone per recuperare una serie di opere d’arte rubate dai nazisti, prima che Hitler le distruggesse. Grazie alla collaborazione con Wall Street English, lo spettatore potrà inoltre fruire di unaattività/lezione di aiuto alla comprensione e di una scheda esplicativa del film disponibile presso la cassa del Visionario.

La grande novità di questa stagione è Sound Good! Classic che farà rivivere sul grande schermo in versione digitalizzata grandi classici e cult movies in versione originale. Lunedì 29 settembre il pubblico potrà quindi rivedere in sala l’indimenticabile interpretazione di Robin Williams, protagonista diDead Poets Society [L’attimo fuggente]; lunedì 13 ottobre scoprirà come sposare un milionario con la splendida Marilyn Monroe, protagonista insieme con Betty Grable e Lauren Bacall di How to Marry a Millionnaire, il 27 ottobre sarà la volta di The Hustler con protagonista lo “spaccone”Paul Newman; lunedì 10 novembre toccherà a M*A*S*H*, satirica commedia antimilitarista firmata da Robert Altman, Palma d’Oro a Cannes nel 1970; e infine il 24 novembre Raising Arizona [Arizona Junior], la divertente e trascinante commedia dei fratelli Coen!

Tra i titoli più recenti ritroveremo Noah (6 ottobre), l’ultimo film di Darren Aronofsky che porta sullo schermo la storia di Noè, a cui dà il volto Russel Crowe; Le week-end (20 ottobre), vivace commedia agrodolce firmata dal regista di Notting Hill Roger Michell; The Faults in Our Star – Colpa delle stelle (3 novembre), toccante storia d’amore tra due ragazzi straordinari, malati di cancro ma innamorati della vita; The Railway Man (17 novembre), intenso film basato sul best-seller autobiografico di Eric Lomax, soldato inglese catturato durante la II guerra mondiale, interpretato da Colin Firth. Infinelunedì 1 dicembre tornerà in sala The Book Thief [Storia di una ladra di libri], storia commovente e ricca di emozioni ambientata nella Germania nazista e tratta dal bestseller La bambina che salvava i libri dello scrittore australiano Markus Zusak.

Ma non finisce qui, perché accanto all’appuntamento del lunedì, ogni settimana anche alcune delle ultima novità in programma al Visionario e al cinema Centrale saranno proposte sia in versione italiana sia in versione originale, con la possibilità quindi di godere delle vere voci degli attori e delle loro magnifiche interpretazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento