Cinema

C'è anche un'attrice friulana nella super produzione The house of Gucci di Ridley Scott

Il film uscirà nelle sale a novembre. E' stata selezionata nel casting la giovane Giada Masatto, originaria di Ronchis di Latisana

La storia della dinastia dei Gucci diventerà un grande evento cinematografico con la regia di Ridley Scott, formidabile regista di film di grande successo, da Thelma e Louise a Robin Hood con Russel Crowe.  La produzione ha allestito un grande cast: Lady Gaga, Adam Driver, Jared Leto, Al Pacino e Jeremy Irons. C'è anche una partecipazione speciale, quella della friulana Giada Masatto.

L' opportunità l' ha avuta dal responsabile e coordinatore di Maurizio Cusano Cinecasting, che l' ha scelta e proiettata in un set che sarà uno dei più prestigiosi dell' annata 2021. Il film è tratto dal romanzo The House of Gucci: A Sensational story of murder, Mmadness, glamour, and greed (La saga dei Gucci. Una storia avvincente di creatività, fascino, successo, follia) di Sara Gay Forden, tradotto per il grande schermo dalla sceneggiatura di Roberto Bentivegna.

Racconta la storia dell' azienda Gucci, che è nata cento anni fa, come produttrice di pelletteria, guanti e valigeria. Il marchio della casa, semplicemente Gucci, dal cognome del fondatore, diventerà una griffe iconica, sinonimo del lusso e del Made in Italy. Nel 1995, l'omicidio dell'ex presidente Maurizio Gucci (mandante l' ex moglie Patrizia Reggiani) sconvolse Milano e il mondo della moda, diventando una caso di risonanza internazionale. ll film, pur nelle difficoltà derivate dalla pandemia, dovrebbe uscire in novembre, nel centesimo anno di fondazione dell'azienda.

Sarà comunque un avvenimento cinematograficamente planetario, al quale parteciperà a pieno titolo anche Giada, che proviene dal piccolo Friuli, dal paesino di Ronchis, sulle sponde del fiume Tagliamento.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è anche un'attrice friulana nella super produzione The house of Gucci di Ridley Scott

UdineToday è in caricamento