Filmforum Festival 2015 a Udine

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/03/2015 al 24/03/2015
    9
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Albert Serra

Si apre mercoledì 18 marzo, a Udine, la 22^ edizione di FilmForum Festival, in cartellone fino al 24 marzo per iniziativa dell’Università degli Studi di Udine in collaborazione con l’Associazione Culturale Lent, per la direzione artistica del docente e storico del cinema Leonardo Quaresima e per il coordinamento artistico dei ricercatori Federico Zecca, Andrea Mariani, Sara Martin.

‘Per una storia del cinema senza nomi' è il tema portante dell’edizione 2015 che si aprirà alle 9 a Palazzo Antonini (UD) con il convegno internazionale di Studi sul cinema: si confronteranno esperti di tutto il mondo, per guardare alla cinematografia dei passati decenni in chiave alternativa alla nozione di autore, attraverso un progetto triennale che unirà all’ateneo di Udine molte università europee e americane, da Berkeley alla Freie Universität di Berlino, da Paris 3 al King’s College di Londra.

Al cineasta spagnolo Albert Serra, protagonista del nuovo cinema europeo e vincitore del Pardo d’Oro a Locarno 2013, è dedicato l’omaggio di FilmForum Festival, con la prima personale italiana: Albert Serra parteciperà alle fasi di Udine e terrà una masterclass venerdì 20 marzo. La rassegna cinematografica dedicata ad Albert Serra si svolgerà al Cinema Visionario di Udine: mercoledì 18 marzo appuntamento alle 20.30 per The Names of Christ  [Spagna 2010, 193'].

Albert Serra ha realizzato la serie “The Names of Christ” (2010) per la mostra “Are you ready for TV?” al museo MACBA di Barcellona. Il progetto si compone di 14 episodi, con una durata complessiva di 193 minuti, e si basa sul manoscritto “De los nombres de Cristo”  (1572-1586), di Frate Luis de León. Serra costruisce un racconto basato su una struttura poetica libera, che decostruisce ironicamente sia la convenzioni che la grammatica comune del cinema, dell'arte e della televisione. Fra le pellicole proposte da FilmForum Festival, a cura di Vincenzo Estremo, spicca giovedì 19 marzo, sempre al Cinema Visionario, “Historia de la meva mort”, Pardo d’oro a Locarno 2013, oltre a Cubalibre (19 marzo), un musical omaggio a Fassbinder. Albert Serra sarà inoltre protagonista dell’Artist’s talk in programma venerdì 20 marzo, alle 9 a Palazzo Caiselli (Udine).

Classe 1975, Serra debuttava nel 2004 alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes, con il suo originalissimo “Honor de cavalleria”, una pellicola liberamente ispirata al Don Chisciotte, che lo ha rivelato al grande pubblico internazionale e ha fatto il giro del mondo trionfando in molti festival internazionali. Il lungometraggio “Historia de la meva mort” ripercorre racconta la storia di un Casanova finito fra i Carpazi, alle prese col conte Dracula: una pellicola di straordinaria magnificenza visiva, consapevole di tanta tradizione figurativa e pittorica (Goya in testa) ma al tempo stesso sintonizzata sulle ricerche di frontiera della videoarte contemporanea.

Non a caso Serra sarà fra i protagonisti di Biennale Arte il 6 maggio a Venezia, con la prima nazionale di “Singularity”. FILMFORUM FESTIVAL 2015 www.filmforumfestival.it  info@filmforumfestival.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento