Far East Film Festival, il programma del 1° maggio

Settima giornata del FEFF 16: un vero e proprio viaggio attraverso l’Asia, dalle Filippine alla Corea del Sud passando per Hong Kong e la Thailandia! In attesa di Barber’s Tale, il melò interpretato dalla diva Eugene Domingo (domani sera, ore 20.20, anteprima europea), le Filippinespaziano disinvoltamente dal dramma saffico (Anita’s Last Cha-Cha) al pulp (davvero imperdibileShot to Kill: Boy Golden del veterano Chito S. Roño), anche se la parte del leone spetta al documentario The Search for Weng Weng. Autentico personaggio di culto, Weng Weng divenne celebre come Agente Nano 00: un James Bond in miniatura!

Se la grande rinascita del cinema filippino, figlia di una politica culturale illuminata (investimenti sulla riscoperta, sul restauro e sui progetti low budget, alla ricerca dei registi del futuro), è uno deitemi-chiave di questo sedicesimo FEFF, le visioni sudcoreane continuano a rappresentare un solidissimo punto fermo: ne sono testimonianza due dei film più attesi della selezione, come il super thriller The Terror LIVE e il comedy-drama corale Venus Talk.

Sicuramente da segnalare, nel pomeriggio, il gioiellino thailandese Pee Mak: restyling comico di una leggenda popolare, un delizioso e riuscito frullato di horror, parodia e melodramma che sa far sorridere, spaventare e commuovere…

Ore 9.15

FROM VEGAS TO MACAU

di WONG Jing

Hong Kong, 2014 - Crime comedy

Torna la spumeggiante coppia di God of Gamblers: Wong Jing e Chow Yun-fat! Dopo un passato da baro, ora Ken ha una vita tranquilla. Questa si complica quando un agente infiltrato nasconde in un orsacchiotto un filmato che incastra il mafioso Mr. Ko. La sfortuna vuole che il giocattolo finisca tra le mani della nipote di Benz, amico di Ken che chiederà il suo aiuto per sbrogliare la complicata matassa. Ken dovrà rispolverare la sua magia da truffatore.

Ore 11.00

FEFF TALKS

Sotto i riflettori, le giovani leve del nuovo cinema asiatico!

 

Ore 11.00

ANITA'S LAST CHA-CHA

di Sigrid Andrea P. BERNARDO

Filppine, 2013 – Sapphic drama

La dodicenne Anita si prende una cotta per la bella Pilar, appena tornata nel villaggio natio. Intorno a lei si muovono la madre brontolona, il cugino Oscar (che con Pilar ha una storia) e le sue migliori amiche; sullo sfondo le tradizioni locali come la festa della fertilità di Obando. Un racconto leggero di tensione sessuale e ribellione adolescenziale, reso ancora più interessante dalla brillante performance della giovane esordiente Teri Malvar.

Ore 14.00

THE SEARCH FOR WENG WENG

di Andrew LEAVOLD

Australia-Filippine, 2013 - Documentary

Siete divorati da una inconfessabile passione per un eroe del cinema di serie B ormai dimenticato? Allora non potete perdere questo furoreggiante documentario di produzione filippino-australiana che segue il regista (ex proprietario di Trash Video, il più grande negozio australiano di video non mainstream) sulle tracce dell’eccentrica leggenda di Weng-Weng. Personaggio di culto del cinema filippino di exploitation, Weng Weng divenne celebre come Agente Nano 00, un James Bond in miniatura.

 

Ore 15.45

PEE MAK

di Banjong PISANTHANAKUN

Thailandia, 2013 – Horror comedy

Nell’antica Thailandia, Mak è costretto a lasciare la moglie Nak per andare in guerra.  Al fronte fa amicizia con quattro stravaganti commilitoni che invita a casa per fargli conoscere la moglie. Nel  paese però circolano strane voci: Nak sarebbe morta e sarebbe rimasto solo il suo fantasma. Restyling comico di una leggenda popolare, un delizioso e riuscito frullato di horror, parodia e melodramma che sa far sorridere, spaventare e commuovere.

Ore 17.55

THE TERROR LIVE

di KIM Byung-woo

Corea del Sud, 2013 - Suspense thriller

Relegato in una piccola radio, lo speaker Yoon riceve la telefonata di un terrorista che minaccia di far esplodere un ponte. Quando la minaccia diventa realtà il cronista, mosso dal successo, decide di trasmettere le telefonate. La tensione sale, il pericolo si dimostra più vicino del previsto e lo studio diviene una  zona di guerra. Costruito magistralmente quasi in una sola stanza, un thriller che intrappola lo spettatore in una ragnatela di tensione.

Ore 20.00

VENUS TALK

di KWON Chil-in

Corea del Sud, 2013 - Coral comedy-drama

Tre donne quarantenni: Shin-hye, una produttrice televisiva di successo mollata dal suo boyfriend che la preferisce a una collega più giovane; Mi-yeon, una casalinga insoddisfatta dal marito e Hae-young una divorziata con figlia a carico, alla ricerca di spazio per i suoi incontri con il nuovo compagno, sono le protagoniste di questa storia sexy. Commedia pepata sulle difficoltà e gli intoppi nel rapporto di coppia, con ironia e sentimento, non senza una qualche punta di amarezza.

Ore 22.10

SHOT TO KILL: BOY GOLDEN

di Chito S. ROÑO

Filippine, 2013 – Pop action-thriller

 

Manila anni 60, una giungla d’asfalto in mano alle gang. Creduto morto dalla polizia e dai rivali, Arturo ritorna con lo pseudonimo Boy Golden. Inizierà la sua spietata vendetta a fianco della conturbante Marla e della banda dei Big 4. Grottesco e divertito omaggio di Roño ai gangster movie fatto di luci e colori acidi, violenza e sensualità, dialoghi stravaganti e citazioni da Elvis. Tarantino in villeggiatura a Manila? Un po’ azzardato ma possibile.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta
  • Le semplicità complesse della Udine Design Week, al via la quinta edizione

    • dal 2 marzo al 16 aprile 2021
    • Centro storico

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento