Championsinfor 3vs3, la gabbia

Il torneo si svolgerà al raggiungimento di almeno 20 squadre Ogni squadra dovrà essere composta da almeno 3 giocatori - max 5 Maschi e femmine. Per altre info contattare in privato con un messaggio o chiamando al 3313620899. Iscrizioni gia aperte e si chiuderanno il 7 aprile.

Regolamento

Modalità di gioco
3 contro 3 su campo 8x16 metri.
Regole base
I cambi solo volanti ed effettuabili solo a gioco fermo o quindi si è in possesso della palla.
Si gioca utilizzando la sponda, la palla è sempre in movimento, il gioco s’interrompe solo in caso di goal, di fallo o nel caso la palla tocchi la rete parapalloni (laterale, e quando prevista,a tetto).
In caso di goal di il gioco riprenderà dalla propria area di gioco senza dover aspettare il fischio dell'arbitro.
Tutti i falli e le rimesse laterali sono di seconda, si potrà calciare in porta direttamente solamente con l'utilizzo della sponda.
A gioco fermo, non sarà possibile calciare la palla sulla sponda e riprenderla senza che prima non venga toccata da un compagno di squadra o da un avversario.
Cumulo falli
Non è ammesso nessun tipo di contatto fisico e/o scivolate rivolte al contrasto.
Ogni infrazione sarà punita con un calcio di punizione.
A partire dal 6° fallo e, per tutti i successivi, si procederà a un calcio di rigore (i falli non vengono azzerati tra un tempo e l'altro).
Non è ammesso appoggiare le mani sulle sponde perimetrali del campo di gioco.
Ogni infrazione sarà punita con una rimessa in gioco in favore della squadra avversaria (infrazione non conteggiata nel totale dei falli).
Secondi in aria
I giocatori della squadra che difende non possono posizionarsi, senza la presenza di giocatori della squadra avversaria, all'interno dell'area di gioco per più di 5 secondi.
Ogni infrazione sarà punita con un calcio di punizione da battersi appena fuori l'aria di gioco è conteggiata nel cumulo dei falli.
Calcio di rigore
Il calcio di rigore si batte posizionando la palla a scelta su tutta la linea del centrocampo con l'obbligo di utilizzare la sponda.
Il tiratore dovrà comunicare all'arbitro, prima del ritiro, quale sponda intende utilizzare.
La squadra che attacca dovrà posizionarsi dietro la linea del centrocampo, la squadra che difende fuori dall'area di gioco e dalla parte opposta della sponda che il tiratore ha deciso di utilizzare.
Nessun giocatore potrà entrare in aria o intercettare la palla prima che quest'ultima non abbia toccato la sponda corta (ovvero la sponda della porta del gol) o la sponda opposta che è stata precedentemente dichiarata.
Il giocatore che ha tirato il calcio di rigore potrà eventualmente riprendere la palla che ha toccato la sponda senza dover aspettare obbligatoriamente il tocco di avversari o compagni di squadra.
Espulsione
In caso di espulsione la squadra dovrà giocare in inferiorità numerica per 2 minuti o fino a quando non subirà un gol. Potrà quindi sostituire il giocatore espulso con un altro giocatore.
Il giocatore espulso non potrà più rientrare in campo in quella partita e, a discrezione dell'arbitro, per eventuali partite successive.
Tempi di gioco
2 tempi da 6 minuti.
Pausa di 1 minuto tra un tempo e l’altro.
Durante i tornei a gironi, in caso di parità di due o più squadre, farà fede in ordine:
A. scontro diretto
B. differenza reti
C. maggior goal fatti
In caso di parità durante le partite ad eliminazione diretta si procederà a 1 tempo supplementare di 3 minuti (con regola del golden goal) e 3 calci di rigore per squadra e quindi ad oltranza.

*il regolamento potrebbe subire delle variazione che verranno comunicate durante lo
svolgimento del torneo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Fiera di San Simone 2019 a Codroipo, il programma

    • Gratis
    • dal 18 al 28 ottobre 2019
  • 39esima Festa delle Castagne di Valle di Soffumbergo 2019

    • Gratis
    • dal 5 al 20 ottobre 2019
    • Frazione di Valle di Soffumbergo
  • La città di Aquileia celebra i suoi 2200 anni di fondazione con la mostra "Magnifici Ritorni"

    • dal 6 giugno al 20 ottobre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Aquileia
  • Come diventare autisti soccorritori in ambulanza

    • dal 7 novembre al 13 dicembre 2019
    • udine
Torna su
UdineToday è in caricamento