Venerdì, 14 Maggio 2021
Eventi

Celebrato a Udine il precetto pasquale per le Forze Armate

La funzione è stata celebrata dall’arcivescovo di Udine, Andrea Bruno Mazzoccato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La funzione religiosa, organizzata anche quest’anno dalla Brigata Alpina “Julia”, è stata concelebrata da don Giuseppe Ganciu, cappellano dell’Esercito e dai sacerdoti militari della 4^ zona Pastorale del Friuli Venezia Giulia, alla presenza delle principali autorità cittadine civili e militari, delle rappresentanze delle Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché delle associazioni d'Arma e della Croce Rossa Italiana. Il Precetto Pasquale a cadenza annuale è occasione proficua d’incontro tra l’autorità ecclesiale locale e i militari del territorio. La Diocesi, istituzione storica e capillarmente diffusa, è una realtà alla quale molti militari fanno riferimento. Per rinsaldare e promuovere sentimenti di fiducia e fattiva collaborazione tra l’istituzione ecclesiale e il mondo militare e di tutto il comparto sicurezza, in prossimità delle festività pasquali è promosso l’incontro, occasione di dialogo e collaborazione tra l’Arcidiocesi udinese, con il suo più alto rappresentante e l’istituzione militare presente nel territorio. Durante l’omelia Monsignor Mazzoccato ha ringraziato tutti i militari delle Forze Armate e gli agenti delle Forze dell’Ordine e ha rivolto loro parole di apprezzamento per l’instancabile lavoro che quotidianamente svolgono a favore del mantenimento della pace nel nostro Paese e per la sicurezza delle nostre città. La presenza di molti cittadini udinesi, di autorità civili e religiose, anche quest’anno ha testimoniato la vicinanza dei friulani ai propri militari e agenti di tutte le forze armate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato a Udine il precetto pasquale per le Forze Armate

UdineToday è in caricamento