menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantine aperte 2012: 200.000 enoturisti in Friuli Venezia Giulia

Le visite proseguono anche oggi in trenta aziende vitivinicole, permettendo ai turisti tedeschi di sfruttare al meglio il ponte della Pentecoste. Si è calcolato che quasi la metà dei visitatori fosse straniera

Ampio successo di pubblico per la ventesima edizione di "Cantine aperte". Nonostante la splendida giornata di sole, il grande pubblico ha preferito le ricche proposte delle cantine alla prima gita al mare. Già il secondo giorno dell’evento si possono infatti stimare 200 mila presenze, di cui ben il 45% da fuori regione.

Forte  il coinvolgimento delle cantine: all’evento hanno infatti aderito 94 aziende vitivinicole che per tre giorni accolgono appassionati ed enoturisti provenienti da Austria, Germania e tutto il Nord Italia.

Elevati anche gli altri numeri dell’evento. Le “Cene con il vignaiolo” di sabato 26 maggio hanno registrato il tutto esaudito,coinvolgendo circa 2000 persone, mentre per la giornata di domenica 27 è stato necessario aumentare il numero dei Winebus con partenza da Trieste per andare incontro a tutte le richieste.

Grande entusiasmo anche da parte degli amanti del web: i giorni precedenti a Cantine Aperte, infatti, è stato preso d’assalto il sito web www.cantineaperte.info che, grazie alle news aggiornate, al blog e ai social network, è stato un supporto fondamentale per la promozione e la diffusione delle informazioni.

Cantine Aperte quest’anno, inoltre, si arricchisce di un’ulteriore giornata e prosegue anche oggi, lunedì 28 maggio: oltre 30 aziende vitivinicole, infatti, restano aperte in vista della Pentecoste, festività particolarmente sentita dai turisti austriaci e tedeschi che potranno prolungare il loro soggiorno in regione. Si stima, infatti, un’elevata presenza anche per la terza giornata: moltissimi enoturisti proseguiranno la festa per conoscere un maggior numero di cantine, incontrare i produttori e partecipare alle degustazioni.







 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento