menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un piccolo potenziale visitatore dei musei cittadini

Un piccolo potenziale visitatore dei musei cittadini

I musei di Udine potranno essere visitati anche dai cani

L'annuncio dell'assessore alla cultura Fabrizio Cigolot: «Possibile l'accesso per gli esemplari di piccola e media taglia»

Libero accesso per i cani – ovviamente accompagnati dai loro padroni – ai musei cittadini di Udine. Lo ha annunciato l'assessore alla cultura, Fabrizio Cigolot. «C’è legge regionale del 2012 – spiega il politico – che permette l’ingresso dei cani negli spazi pubblici. Fina ad ora non è mai stata applicata nelle sedi museali cittadine perché vigeva un regolamento antecedente. Per volontà del sindaco la disposizione è stata modificata, rendendo possibile l'ingresso dei cani di piccola (fino a 10 chilogrammi) e media (fino a 25)». Per godere delle bellezze delle sale espositive del capoluogo i piccoli amici dovranno essere tenuti in braccio o al guinzaglio. L'ingresso sarà possibile senza nessun sovrapprezzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento