Eventi

Cultura della salute e prevenzione, visite gratuite al Tiare insieme a Lilt e Asugi

Il Meeting Place del Tiare di Villesse, insieme con Lilt isontina e Asugi, avvia un progetto con visite gratuite per la promozione di stili di vita sani. Si parte con la salute femminile

Il Meeting Place Tiare Shopping di Villesse, in collaborazione con Lilt Isontina e Asugi, inaugura una serie di iniziative gratuite per promuovere la cultura della salute e della prevenzione mediante visite mediche specialistiche.

Durante pandemia le persone meno propense a visite di controllo

Il progetto, presentato oggi, risponde alla filosofia del Tiare Shopping di “dare valore alle persone, alle comunità e al nostro pianeta” e di voler contribuire all’adozione di uno stile di vita più sano e sostenibile, che si integra nel programma People of Planet, un progetto per la comunità che parla di sostenibilità in maniera semplice e comprensibile a tutti.

In particolare, in conseguenza del Covid19, anche in Friuli Venezia Giulia, il territorio ha manifestato una forte esigenza di informazione e rassicurazione in tema salute. Come evidenzia una ricerca dell’Istituto Ipsos Mori, commissionata da GSK Consumer Healthcare, la pandemia ha creato negli italiani una maggiore coscienza dell’importanza della tutela della salute e ha rafforzato la fiducia in medici e operatori sanitari. Dall’altra parte, molte persone hanno ammesso di sentirsi meno tranquille all’idea di recarsi in ospedale o in ambulatorio per effettuare visite specialistiche o informarsi sui protocolli di prevenzione, per paura di contrarre il Covid.

A ciò si aggiunge che, in alcuni casi, i timori per una situazione economica incerta hanno spinto alcune famiglie a rimandare la prenotazione di esami diagnostici preventivi in assenza di sintomi, per posticipare i costi di esami diagnostici e ticket sanitari.

Il Meeting Place in campo per la promozione della salute

Consapevoli di tutti questi fattori e di quanto la probabilità di guarigione da ogni malattia, specialmente nel caso di tumori, sia tanto più alta quanto più precoce è la diagnosi, il Tiare Shopping si è sentito ulteriormente responsabile in quanto luogo ad alto traffico di persone nel dover fornire facile accesso a soluzioni e stimoli che possano fare la differenza e migliorare il modo di vivere dei clienti.

Visite gratuite, si parte con la salute femminile

É nata così un’iniziativa che rafforza la cultura della corretta informazione e della prevenzione per tutti, sia a chi non si rivolge ai consueti canali per difficoltà economiche, sia a chi semplicemente non ci pensa, sia a chi tende a sottovalutare l’importanza di informarsi e adottare stili di vita sani. Per portare avanti questo progetto di cultura della salute e della prevenzione, il Meeting Place ha deciso di collaborare con due delle principali realtà del territorio attive nel settore, la Lilt Isontina - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e lAzienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina. La collaborazione prevede la messa a disposizione di un camper medico omologato per visite specialistiche gratuite, effettuate da medici Asugi, da prenotarsi preventivamente online sul sito web dedicato https://landto.me/tiareshopping/

Il mese di maggio è dedicato alla corretta informazione e alla prevenzione sulla salute femminile, con appuntamenti dall'11 al 14 maggio. L’iniziativa proseguirà il 15/16/17/18 giugno, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, con le visite dermatologiche con mappatura dei nei e il 20/21/22/23 luglio, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, con le visite cardiovascolare con misurazione della glicemia, colesterolo e trigliceridi, misurazione della pressione ed elettrocardiogramma. 

Come prenotarsi

La prenotazione delle visite da parte degli interessati avverrà attraverso il portale web in cui sarà necessario indicare: nome e cognome, Codice Fiscale e numero di cellulare. La prenotazione sarà confermata tramite ricezione di un sms contenente il codice che andrà mostrato al personale presente in loco. Questi si occuperà inoltre di misurare la temperatura e far firmare l’autodichiarazione Covid 19 e dare le indicazioni relative alle modalità di accesso (indossare correttamente la mascherina, seguire il percorso di ingresso e uscita dal mezzo). Qualsiasi informazione che emergerà durante il colloquio sarà strettamente riservata e legata al rapporto paziente/medico, così come l’esito della visita. 

Nella giornata di martedì 11 maggio, inoltre, all’interno del Tiare Shopping saranno allestiti due punti di distribuzione per offrire dalle 16.00 alle 19.00 gli Smoothie bio senza zucchero di Ikea per ribadire l’importanza della corretta alimentazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura della salute e prevenzione, visite gratuite al Tiare insieme a Lilt e Asugi

UdineToday è in caricamento