Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il poete”, l'indimenticabile canzone in friulano di Bruno Lauzi

“Il Poete” è uno dei 14 brani che il grande Bruno Lauzi, scomparso 9 anni fa, registrò per l’album "Marilenghe", disco edito dalla Numar Un e interamente cantato in lingua friulana. “Da sempre amo esprimermi con lingue e dialetti del mondo che, per fortuna, imparo facilmente – dichiarò il cantante ligure al momento dell'uscita della raccolta -. Avevo già cantato in genovese, portoghese, napoletano, francese, ed inglese... avvicinandomi così in modo diretto alle espressioni più vere delle relative culture ed al genuino animo della gente. Quasi un percorso obbligato immaginarmi anche cantare con la musicalità del friulano”. Nel cd, nato anche grazie al rapporto che Lauzi aveva instaurato con il festival friulano "Canzoni di confine”, cantano Lauzi e altri artisti friulani, fra cui Luigi Maieron, Loris Vescovo, Toni Merlot e Lino Straulino, che reinterpretano alcune sue canzoni tradotte

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento