La biblioteca dei libri viventi

Anche quest'anno i libri prendono vita e si raccontano! A farlo centinaia di studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado del Friuli Venezia Giulia, protagonisti della 5^ edizione della Biblioteca dei libri Viventi. Oltre 400 saranno i ragazzi che venerdì 3 giugno dalle 10 alle 12 trasformeranno Piazza Libertà e La Loggia del Lionello nella più grande biblioteca a cielo aperto della regione, una biblioteca speciale: vivente, dinamica e interamente gestita dai giovani. Seduti a tavolini, 'apparecchiati' con oggetti, strumenti musicali, cibo, disegni - liberi di raccontarsi come meglio credono - i libri viventi di Marinelli, Malignani, Enaip, Cervignano , Reana, Tricesimo dialogheranno con i loro coetanei e con tutti quelli che desidereranno 'leggerli'. Il regolamento è molto semplice: si prendono al banco prestiti rivolgendosi alla bibliotecaria, volendo si possono far loro delle domande, vietato danneggiarli o sporcarli, ma trattarli con riguardo e restituirli dopo 20 minuti per lasciare il posto a nuovi lettori. Un'intuizione appassionata e appassionante per vivere i libri in modo diverso e divertente. Tappa finale di Youngster uno dei progetti di punta di promozione alla lettura della Regione (accordo lettura FVG 0-18), la Biblioteca nasce con 'i cantieri li lettura' realizzati nelle scuole. I ragazzi, attraverso laboratori multimediali affrontano temi diversi alla scoperta del libro che vogliono essere. Vivendo i libri da protagonisti, i giovani si fanno promotori e testimoni di un piacere conquistato: il piacere di leggere, un piacere che va costruito e favorito, che ci rende più consapevoli della realtà che ci circonda, meno soggetti a preconcetti e condizionamenti e, facendoci muovere nel tempo e nello spazio, arricchisce le nostre vite diventando una necessità! A fronte di uno strapotere televisivo i libri infatti sono nicchie di libertà che contribuiscono alla crescita democratica dei cittadini e conquistare il piacere di leggere significa trovare la chiave d'accesso per quella che la scrittrice iraniana Azar Nafisi chiama la repubblica dell'immaginazione: un mondo fatto di pluralità, di lingue, leggi, sentimenti, punti di vista, scoperte, alla base del quale l'atto di leggere diventa linfa vitale, uno strumento fondamentale per lo sviluppo cognitivo e relazionale di tutti. Ideata e realizzata da Damatrà La biblioteca dei libri viventi, con il coinvolgimento di più soggetti, approda in diverse città; dopo la tappa di Trieste con il progetto Giovani Lettori e di Codroipo con l'Ente Regionale Teatrale, a Udine, in collaborazione con la Joppi, la biblioteca sarà l'anteprima della notte dei lettori e si colloca nella più ampia cornice del Maggio dei libri per cui ha ricevuto una menzione speciale da parte del Ministero dei Beni e delle attività culturali. Altra possibilità per 'leggere' i libri viventi sarà sabato 11 giugno, sempre dalle 10 alle 12 con il progetto Peer to Peer che inaugura la Biblioteca di Reana del Rojale e… Dopo una meritata pausa estiva nuovi libri viventi si racconteranno a Pordenonelegge e GradoGiallo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento