menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nuovo volto e la seconda vita del Bar Centro Studi

A rilevare l'attività dello "storico" Roberto Ceccato è stato il giovane Marco Battistutta

«Dal primo gennaio è cambiata la gestione del bar, ma non la sua “natura”, che rimane simile - se non identica - a quella di prima. Ci tenevo a precisarlo perché sarebbe potuto passare questo messaggio, e non è così. Il bar resta tale, e non è una pasticceria». Così dice Marco Battistutta, 26enne nuovo volto del Bar Centro Studi, locale molto frequentato di fronte al Liceo Marinelli. A testimonianza del valore sentimentale del posto erano stati in tanti, a inizio mese, a voler salutare lo storico gestore Roberto, che ha deciso di intraprendere un percorso diverso, cedendo proprio l’attività a Battistutta. 

La “carriera” imprenditoriale di Marco è iniziata nel 2011, con un laboratorio di pasticceria a Dolegnano di San Giovanni al Natisone, aperto dopo essersi formato al Civiform e aver fatto un paio d’anni da dipendente. Ora questa  nuova avventura, che va ad affiancarsi a quanto già messo in piedi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento