Autodemolitori e rottamatori del Triveneto in assemblea a Tavagnacco

Autodemolitori e rottamatori del Triveneto in assemblea, venerdì 5 settembre alle 15 alla CNA di Tavagnacco, via 4 novembre 92, per discutere dei diritti della categoria e continuare l'opera di sensibilizzazione sul territorio circa l’importante ruolo dell’autodemolitore all’interno della filiera del trattamento del veicolo fuori uso.

La Cna del Friuli Venezia Giulia ha appoggiato l'iniziativa della Confederazione Autodemolitori Riuniti (Car) ospitando l'assemblea regionale, presieduta del referente nazionale Alfonso Gifuni: "L’autodemolitore è colui che effettua la raccolta differenziata del veicolo-rifiuto – sottolinea - e deve essere quindi rispettata questa sua funzione sociale". Fra i punti della discussione anche l’illecita esportazione dei veicoli all’estero.

Oltre al presidente Gifuni, saranno presenti i responsabili regionali Triveneto CAR Enzo Anzil, Roberto Zampa, Roldano Venturin, e il presidente regionale della CNA Fvg Paolo Brotto. Per il Comune di Udine presenzierà l’assessore all’Innovazione Gabriele Giacomini. Sono state invitate a partecipare tutte le istituzioni e gli organi di controllo locali (Comune di Udine, ARPA, ACI, Provincia, Regione, Noe, Gdf, Polizia provinciale, Corpo Forestale).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Come (s)ragioniamo, le conseguenze delle trappole mentali

    • solo oggi
    • 22 aprile 2021
    • Piattaforma zoom
  • A Pozzuolo quattro chiacchiere e due punti di vista per parlare delle donne

    • dal 22 al 29 aprile 2021
    • pagina Facebook Pg Pozzuolo e sul canale youtube Progetto Giovani Pozzuolo
  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento