Archeologia e territorio: dagli scavi alla promozione del patrimonio culturale

  • Dove
    Sala Ajace
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/05/2017 al 25/05/2017
    Dalle 17
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dal Friuli Venezia Giulia al Kurdistan iracheno passando per la Grecia. Le ricerche archeologiche dell’Università di Udine in regione e all’estero saranno presentate oggi, giovedì 25 maggio, alle 17, in Sala Ajace a Udine (piazza Libertà 1) nell’appuntamento intitolato “Scavare nel passato, interpretare il futuro. Un incontro tra l’archeologia e la città”. Nell’occasione sarà anche affrontato il ruolo dell’archeologia come mezzo per valorizzare e promuovere il territorio.
 

L’incontro si aprirà con i saluti di Roberto Pinton, prorettore vicario dell’Università di Udine; Carlo Giacomello, vicesindaco del Comune di Udine; Bruno Callegher, direttore della Scuola interateneo di specializzazione in Beni archeologici delle università di Trieste, Udine e Venezia, e Andrea Zannini, direttore del Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale dell’Ateneo friulano.
 
Seguiranno le illustrazioni dei progetti di scavo del Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale che si svolgono ad Aquileia, a Terzo di Aquileia, nei castelli tra le valli del Torre e del Natisone, nel fiume Stella, Grecia e nel Kurdistan iracheno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Natale e Capodanno a Lignano Sabbiadoro: gli eventi 2019

    • Gratis
    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Fums, profums, salums e formadi - Sapori e formaggi di montagna a Sutrio

    • Gratis
    • 1 dicembre 2019
  • Giovedì 21 novembre il Gruppo Unicomm inaugura un nuovo supermercato a marchio MEGA a Udine (UD)

    • solo domani
    • 21 novembre 2019
  • Come diventare autisti soccorritori in ambulanza

    • dal 7 novembre al 13 dicembre 2019
    • udine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento