Nuova vita per "I Piombi", il locale riapre dopo i mesi di chiusura

La storica birreria aveva chiuso i battenti con il lockdown. Ora alza le serrande con una nuova gestione

Chiusa durante il lockdown riapre in questi giorni – appuntamento fissato per mercoledì 28 ottobre alle 12 e 30 – la storica birreria “I Piombi”, in via Manin. La gestione è nuova e punterà forte sulla cucina. Nel menu, come ci racconta il capo della cucina Roberto "Bisbo" Lorenzetto, tanta carne, hamburger e fritti. Osservando tutte le norme imposte dall’emergenza sanitaria sarà possibile garantire il servizio a 120 coperti (altrimenti sarebbero stati 200). Lunedì sarà il giorno di chiusura, da martedì a venerdì il locale sarà aperto sia a pranzo che a cena, il sabato e la domenica solo la sera. La gestione è della società "In mensa" che ha già diversi locali e punti di ristorazione in Friuli, a Lignano, Sappada, Piani di Luzza,Trieste e sullo Zoncolan. La responsabile sarà Saloua Sraydi, che ha un'esperienza decennale nel settore a Udine e dintorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

Torna su
UdineToday è in caricamento