Anthony Howell a Lignano Sabbiadoro

Anthony Howell è uno di quegli artisti che pur chiamati, per una dote naturale e tanto studio, ad eccellere in una determinata disciplina, decidono ad un tratto e senza troppe angosce, di abbandonare quanto stanno facendo per dedicarsi ad altro, a un’altra arte. Per lui, inglese classe 1945 con una brillante carriera di ballerino al Royal Ballet, è stata la poesia, la letteratura, a smuoverlo verso altre espressività. E questo dal 1969 quando ha pubblicato la sua prima raccolta poetica, “Inside the Castle”, fondando poi a Londra nel 1970 la compagnia di perfomance art “Theatre of Mistakes”, esibendosi in tutto il mondo, Italia compresa. Anthony Howell, che non ha abbandonato del tutto la danza e il balletto e anzi ama la musica ed è insegnante e coreografo in prestigiosi istituti, ideatore tra tante cose di Tango Art, ritorna in Italia lunedì 22 luglio (stasera) alle ore 21 nella Sala Darsena di Lignano Sabbiadoro per i concerti “Lignano per…la Musica”. Il direttore artistico della manifestazione che raggiunge quest’anno la sua ventiduesima edizione, il tenore Alessandro Cortello, ha pertanto ideato come omaggio all’ospite internazionale un programma che ruota attorno all’opera e alle passioni dello scrittore londinese, per brani che verranno eseguiti da Cortello in compagnia del violoncellista Riccardo Pes e del pianista Michele Bravin. Prima di ogni esecuzione, lo stesso Anthony Howell interpreterà recitando i suoi stessi versi. Verranno eseguite alcune sue poesie messe in musica da Michael Nyman e tratte dal ciclo “Body Parts”, e tre brani scritti dal compositore veneto Battista Pradal per l'inedito duo tenore e violoncello. Due dei brani di Pradal avranno la loro prima esecuzione assoluta proprio a Lignano, avendo Cortello e Pes già eseguito “The Forbidden Rose” a Londra lo scorso giugno in occasione di un reading allo spazio The Room, dove da 15 anni Howell organizza eventi culturali. A completare il programma musiche di Field, Schumann, Vaughan Williams ed Edward German. L’ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento