Gli animalisti scendono in piazza contro i maltrattamenti

Il cane ferito a Udine la settimana scorsa

La sede di Udine di Animalisti Italiani Onlus organizza un presidio silenzioso e pacifico per sensibilizzare la cittadinanza in merito agli atti di violenza e ai maltrattamenti ai danni degli animali. Atti, peraltro, spesso non denunciati o sottaciuti, contrariamente a quanto invece prescrive l'articolo 544-ter del Codice Penale.

L'iniziativa, in particolare, è stata ideata anche alla luce del coro di indignazione seguìto al gesto di un udinese che, lo scorso 26 dicembre a Udine, ha sparato, con un fucile da sub, una fiocina alla testa di un pastore maremmano di proprietà dei vicini di casa. Il cane (nell'immagine a fianco), trafitto al capo, ha riportato gravi lesioni. Gli organizzatori invitano tutte le associazioni animaliste e i privati cittadini (anche in compagnia dei loro cani) a partecipare al sit-in.

Gli organizzatori precisano «che il presidio sarà silenzioso e pacifico. I partecipanti sono invitati ad evitare minacce, gesti ed offese contrarie allo spirito dell'iniziativa o che alludano ad atti di giustizia “fai da te”».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Sara
    Sara

    perfettamente d'accordo con il punire duramente quei pezzi di M...A ke maltrano gli animali ma liberare un ippopotamo(e altri animali)da un circo con questo fraddo e di notte non è certo amore infatti è morto  investito  da un auto....

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento