"Musiche e voci dall'Armenia" a Forni di Sopra grazie all'Anciuti Music Festival

L'Anciuti Music Festical, spazio culturale di riscoperta e valorizzazione della figura di Giovanni Maria Anciuti (1674-1744), fa tappa proprio nel paese di nascita del più grande costruttore di strumenti a fiato: Forni di Sopra. Per l'occasione, il concerto "Il Duduk, musiche e voci dall'Armenia".

L'appuntamento

La rassegna, come per gli altri appuntamenti di agosto, offrirà agli spettatori i "Concerti al tramonto". Il primo è in calendario per sabato 1 agosto, alle 17.30, nel piazzale della chiesa di San Giacomo, nella frazione di Vico: di particolare suggestione la proposta d'ascolto, intitolata "Il Duduk, musiche e voci dall'Armenia" e affidata a Elizaveta Martyrosian, (voce), Abel Arshakian, al Duduk, e Nelson Arshakian, al Dhol: si tratta di strumenti popolari tipici dell'Armenia, appunto. L'ingresso sarà libero.

La seconda data porta a mercoledì 5 agosto, quando a Cjasa dal Munic, nella borgata di Cella (sempre alle 17.30), si potrà assistere a un'elegante esibizione dei musicisti Paolo Pollastri, Claudia Pavarin ed Enrico Cossio: "Giochi d'ancia" il titolo del concerto, che offrirà un "viaggio" sonoro alla scoperta di oboi e corni inglesi dal Rinascimento ai giorni nostri.

Il festival

Promosso dal Comune di Forni di Sopra, con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, e curato dall'Associazione culturale Dorelab, in partnership con la Pro loco di Forni di Sopra e il Comune di Palmanova, l'Anciuti Music Festival 2020 è coordinato dai maestri Paolo Pollastri, direttore artistico, ed Enrico Cossio, direttore organizzativo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Predis, la nazione negata", debutto in Tv per il docufilm sui preti friulani

    • Gratis
    • dal 12 al 26 gennaio 2021
    • Rai3 bis canale 103 del digitale terrestre
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • "Fila a teatro": riparte la rassegna per adulti e ragazzi tra storia, grandi classici, commedia dell'arte e narrazione

    • Gratis
    • dal 19 settembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • L'omaggio di Tarcento a Zanussi, vero e proprio laboratorio di inclusione sociale

    • Gratis
    • dal 19 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Allestimento in Sala Margherita - visite virtuali online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento