Ammira con noi le lacrime di San Lorenzo

Anche quest'anno il cielo torna a dare spettacolo in occasione della pioggia delle lacrime di san lorenzo: Il fenomeno delle stelle cadenti ha da sempre acceso la fantasia e attratto il vasto pubblico per il fascino suscitato da queste scie infuocate causate dai detriti dispersi lungo l'orbita dalla cometa Swift-Tuttle che bruciano a contatto con l'alta atmosfera.
Il collegamento fra comete e stelle cadenti è stato proposto per la prima volta dall'astronomo italiano Giovanni Virginio Schiaparelli nel 1866.

Quest'anno, meteo permettendo, le condizioni osservative saranno favorite dall'assenza della luna, sarà pertanto possibile beneficiare di un cielo più buio. Il fenomeno avrà il suo culmine nelle tarde ore della serata e il picco dello sciame, denominato delle Perseidi perchè apparentemente proviene dalla costellazione del Perseo, si avrà nella notte del 12 agosto.

Per tale evento l'Associazione Friulana di Astronomia e Meteorologia di Remanzacco ha deciso per l'apertura al pubblico dell'area dell'osservatorio, regolamentata e contingentata, nel corso delle serate 11 e 12 agosto prossimi. Il numero delle persone sarà limitato a 50 per serata e sarà obbligatoria la prenotazione - afam.star@gmail.com
All'ingresso verrà rilevata la temperatura corporea tramite termo-scanner, la mascherina è obbligatoria. Sarà inoltre disponibile del gel disinfettante per l'igiene individuale.

Per motivi di sicurezza non sarà possibile accedere al telescopio in cupola e tutto l'evento si svolgerà all'esterno dove dovranno essere mantenute le distanze di sicurezza. Consigliamo, a chi lo detiene, di portarsi un binocolo da campagna.
Gli intervenuti dovranno compilare un modulo di autocertificazione che andrà consegnato all'ingresso, tale modulo verrà inviato tramite mail ai richiedenti con la conferma della prenotazione.

I presenti, divisi in 2 gruppi, potranno assistere alternativamente a proiezioni, presentazioni sulle stelle cadenti, sulla Luna ecc. dimostrazioni di orientamento sulla volta celeste, oltre, naturalmente, alla ricerca delle stelle cadenti.

In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata e non verrà spostata.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • Vini e territorio: la terza edizione de "I colloqui dell'Abbazia"

    • Gratis
    • dal 25 settembre al 11 dicembre 2020
    • Sala della Palma dell'Abbazia di Rosazzo a Manzano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento