All'ombra di alberi monumentali

L’evento ha lo scopo di diffondere la conoscenza di un patrimonio naturale e culturale collettivo di inestimabile valore. Un patrimonio storico, genetico e di biodiversità che ci proietta in un mondo misterioso e affascinante. Durante l'evento verranno organizzati incontri con esperti di psicoterapia con la natura, giochi e racconti per bambini. Inoltre verranno liberati due piccoli allocchi caduti dal nido in villa e svezzati dal Crefs di Damiano Baradel.

Sabato 29 giugno 2019
18:00 - 19:30 - Racconto per bambini. La storia vera di due piccoli allocchi caduti dal nido. I due allocchi, svezzati verrano liberati.

Domenica 30 giugno 2019
09:30 - 10:00 - Registrazione partecipanti
10:00 - 11:30 - Incontro-conferenza con esperti dal titolo: "Alberi monumentali, patrimonio genetico e biodiversità".
11:30 - 12:00 - Liberazione di animali del centro di recupero fauna esotica e selvatica di Damiano Baradel
12:00 - 13:00 - Visita guidata e descrizione del parco con il dr. Luigi Deciani
13:00 - 14:30 - Picnic nei prati a disposizione della villa
14:30 - 15:30 - "Conoscere se stessi attraverso il bosco". Attivita' di gruppo con la dr.ssa Alessandra Sandrini
15:30 - 16:30 - Corsa con i sacchi per i bimbi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento