Al "Malignani" la prima conferenza sugli sport aeronautici

Un ciclo di conferenze per diffondere tra i giovani la conoscenza degli sport d'aria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Volo sportivo e ultraleggero, volo a vela, paracadutismo, aeromodellismo: sono gli sport aeronautici registrati dalla Federazione Aeronautica Internazionale. Questi sono anche i temi della prima conferenza che si terrà nell'aula magna dell'I.S.I.S. A. Malignani di Udine venerdì 24 febbraio dalle 9:00 alle 12:00. Scopo dell'iniziativa è diffondere presso i giovani studenti la cultura di questi sport legati all'aria, che sono spesso emozionanti, come quando il volo è senza motore, ma sono anche passatempi o, in alcuni casi, professioni dove l'incontro con la natura è coinvolgente. Per i giovani sono attività da intendersi non solo come sfide ma anche come esperienze formative a tutto campo - da qui l'adesione dell'Istituto Malignani di Udine al progetto e la scelta di ospitare la prima del ciclo di conferenze programmate. Ospite d'onore al Malignani di Udine sarà il campione mondiale di volo a vela Luca Bertossio, giovane friulano che pratica la disciplina dell'acrobazia aerea in aliante a livello agonistico come Azzurro dalla Nazionale Italiana, primo italiano a conquistare 6 medaglie d'Oro e due d'Argento della FAI (Federazione Aeronautica Internazionale) in questo sport.

Torna su
UdineToday è in caricamento