Eventi

Accese le luci di Natale tra i propositi di bontà degli amministratori

Fontanini: "Diamo il via a uno dei periodi più belli e significativi dell'anno"

Sono stati accesi stasera, venerdì 29 novembre, gli abeti donati dal comune di Forni di Sopra alla città di Udine. Per il sindaco Pietro Fontanini, "inizia il periodo più bello e significativo dell'anno, dove tutti dovremmo essere più buoni, compreso il sindaco, e ce la metterò tutta per esserlo".

La cerimonia

L'accensione degli abeti è stata preceduta dal canto del coro di giovani e bambini, e per l'occasione Fontanini ha ricordato ai cittadini i "tanti eventi pensati per questo periodo, sia per Natale che per le festività". Oltre all'accensione dell'albero di Natale – in piazzetta Lionello –  c'è anche l'abete di fronte il Duomo. "Vorrei ringraziare le associazioni dei commercianti per il loro aiuto e sostegno, e anche i commercianti delle vie oggetto di lavori – continua il sindaco - come Mercatovecchio o via Aquileia. Questi lavori serviranno a rendere Udine sempre più bella"

La donazione

Marco Lenna, sindaco del comune di Forni di Sopra, ringrazia il primo cittadino di Udine e ricorda come il dono degli abeti sia un "regalo particolare. Udine, infatti, è stata la mia città natale". Riprendendo le parole di Fontanini, poi, ricorda come "tutti dobbiamo essere più buoni, sia le amministrazioni comunali, sia i cittadini verso di noi. Amministrare, infatti, non è una cosa facile, anche per le piccole comunità". Parlando del proprio territorio, invece, il sindaco dichiara come "stiamo ancora rimarginando le verite di Vaia. Ma come curarle? Vi invito a riscoprire la nostra montagna, venite a trovarci". 

Eventi in città

Il calendario delle iniziative pensate per il Natale 2019 è ampio, con eventi pensati per adulti, ragazzi e bambini, per "vivere un Natale di tradizioni, per unire le famiglie, giovani e anziani", ricorda l'assessore alla cultura di Udine Fabrizio Cigolot. Ma un Natale anche "all'insegna della solidarietà. Dobbiamo fare spazio ai nostri sentimenti migliori". Nel calendario degli eventi si contano concerti, mostre, visite guidate, teatro, gospel, cultura e arte. "Questo periodo di feste è anche un'ottima occasione per presentare Udine – conclude Cigolot –, con i suoi negozi e le sue vetrine, le luci e le decorazioni natalizie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accese le luci di Natale tra i propositi di bontà degli amministratori

UdineToday è in caricamento