rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Turismo / Tarvisio

A Tarvisio opportunità di investimento, sono in vendita due storici hotel

Cambieranno gestione il Valle Verde e il Tarvisio. "Sono attività redditizie per cui stiamo aspettando il compratore giusto. Nel fratempo continuiamo a lavorare per i nostri ospiti" dice Francesco Baraldo, titolare della struttura in via Diaz

Due storici hotel di Tarvisio sono disponibili sul mercato immobiliare. I due alberghi, Valle Verde e Tarvisio, sono solo stati messi in vendita. La loro attività ricettiva e turistica prosegue "fino a quando non troverò il compratore giusto e gli consegnerò le chiavi" dice Francesco Baraldo, con la famiglia titolare del Tarvisio.

Hotel Valle Verde

Afferma il proprietario del Valle Verde, da 30 anni gestore, Gianni De Cillia: “Siamo ormai in pochi a confidare in una Regione che crede poco nel turismo. Gli ultimi fondi per le nostre strutture sono stati erogati nel 2003 per le Universiadi e l’attuale politica d’investimento arriva troppo tardi. Io vendo (a 2,5 milioni di euro), non svendo. L’attività è solida, ma per consolidarla servirebbero due milioni e mezzo di euro per realizzare venti suite. Ma poi – si chiede De Cillia – gli ospiti dove vanno la sera che qui ben poco c’è da fare?”.

Hotel Tarvisio

Non è proprio della stessa opinione Francesco Baraldo che dice "Ho messo in vendita l'attività solo perché ho fatto delle scelte personali, di vita privata, che mi portano ad un trasferimento a Udine. Ma l'hotel funziona e molto bene. Durante le festività natalizie, dal 21 dicembre fino al 9 gennaio, abbiamo avuto tutto esaurito". E prosegue: "La domanda ricettiva a Tarvisio è altissima, raramente restiamo con camere vuote.Strutture piccole ed agili come la nostra non hanno avuto grandi conseguenze neanche per colpa del Covid. Anzi, se avessi avuto a disposizione più stanze avrei riempito anche quelle”. Secondo Baraldo la richiesta per la zona quindi c'è ed è alta in tutte le stagioni. Per questa ragione non ha in programma chiudere. "Restiamo aperti ad offrire il meglio dei nostri servizi fino a che non riusciremo a trovare il compratore giusto. Ho avuto già delle trattative, che però non sono andate a buon fine per questioni economiche. E' vero che voglio cambiare vita e dedicarmi alla mia attività di catering, ma questo non significa minimamente svendere l'hotel al primo che passa". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Tarvisio opportunità di investimento, sono in vendita due storici hotel

UdineToday è in caricamento