menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vincenzo Tanzi in un'immagine di repertorio

Vincenzo Tanzi in un'immagine di repertorio

Tanzi: "la crisi del centro storico necessita di rimedi immediati"

L'esponente politico del Pdl interviene sulla situazione del centro cittadino, caratterizzato in questo periodo dalla chiusura o dal trasferimento di alcune attività

Vincenzo Tanzi interviene sulla questione centro storico, sottolineando la necessità di rimedi immediati, per porre fine all’emorragia di chiusure attività che si stanno registrando in città nell’ultimo periodo

«Per contrastare la crisi bisogna agire subito, aspettare che passi potrebbe essere troppo tardi per il futuro del commercio nel centro storico».

Prosegue poi Tanzi: «il centro commerciale naturale è divenuto imprescindibile da qualsiasi altra soluzione e rimandarlo a crisi superata come afferma l’assessore Martines sarebbe un grave errore e un danno per tutto il sistema economico cittadino. Il centro storico da anni sta vivendo un brutto periodo, le chiusure degli esercizi commerciali in città si fanno sentire e il rischio di vedere compromessa l'economia cittadina è reale».

Per Tanzi è necessario che Udine ritrovi un’identità che sarebbe andata perduta: «bisogna intervenire subito, riportare Udine al suo ruolo emporiale passa attraverso la riqualificazione del centro urbano, creando itinerari culturali-turistico-commerciali, recuperando le attività storiche e aggregandole in vero progetto di marketing urbano quale è il centro commerciale naturale, cui anche il Pdl crede come possibile soluzione».

Il politico del Pdl conclude invocando celerità: «serve un’accelerazione per portare a termine il progetto. Dal 2010 sono passati 2 anni e l’idea non si è tradotta sul terreno in realtà, neanche in minima parte, rimandare ancora vorrebbe dire perdere altro tempo prezioso».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento