menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le imprese artigiane del Fvg approvano il varo di Sviluppoimprese

Tilatti: «È un primo passo importante per ridare fiducia alle imprese. Ci auguriamo che l’unità d’intenti dimostrata in questa circostanza possa proseguire per costruire il post Covid».

«È un doppio segnale positivo quello che ieri ha dato il Consiglio regionale Fvg, approvando la legge SviluppoImpresa e approvandola all’unanimità. Ora ci attendiamo che queste disposizioni normative trovino prestissimo applicazione e facciano sentire i loro effetti. È l’ulteriore passaggio essenziale e sarà importante un’adeguata informazione alle imprese perché sappiano coglierne le opportunità». È il commento del presidente regionale di Confartigianato Fvg, Graziano Tilatti, alla nuova legge per il comparto economico varata dall’Aula regionale ieri e che interviene con novità su commercio, turismo, accesso al credito, sviluppo sostenibile, nuovi strumenti finanziari. 

«Per come è stata costruita la norma, cioè con l’ascolto dei soggetti interessati, e per l’iter che ha avuto in Consiglio, dove ci sono stati i contributi di maggioranza e opposizione, tanto da ricevere un voto positivo compatto – aggiunge Tilatti -, il provvedimento rappresenta un primo passo importante anche per le aziende artigiane al fine di traguardare la difficile congiuntura creata dalla pandemia. Ci auguriamo che l’unità d’intenti dimostrata in questa circostanza possa proseguire per costruire il post Covid. Un percorso che non sarà semplice e facile, ma per il quale il tessuto produttivo del Friuli Venezia Giulia ha visione, energia, capacità e determinazione». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento