rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Storie di successo

Da difficoltà a opportunità, il successo di una startup che consegna alimentari freschi

Nata durante il primo lockdown per rispondere all'esigenza delle persone di avere frutta e verdura fresca a casa, ora Melevendi è diventata una startup da utile che può offrire anche opportunità di lavoro

Avere accesso a un mercato ortofrutticolo direttamente da casa propria. Un'esigenza sfociata in particolare con il primo lockdown, quando uscire di casa per recarsi in negozi alimentari e supermercati era difficile, se non impossibile a causa dei contagi, e spesso si finiva per rinunciare alla qualità a cui si era abituati pur di far la spesa vicino casa.

Fu allora che nacque Melevendi, startup nata in risposta a un’esigenza di coniugare comodità e qualità. Ma, come spesso accade, da grandi drammi sono sempre nati anche i più grandi cambiamenti che hanno permesso di migliorare le vite delle persone.

Un'azienda in utile

Melevendi è stata fondata per andare incontro alle esigenze delle persone costrette a casa a causa del virus perché mangiare bene e sano, in un momento di difficoltà, può aiutare a portare il buon umore, almeno questa è stata la scintilla che ha convinto Filippo Veronese e Tomaso Pavan, cugini e ora anche soci, a rimboccarsi le maniche lanciando un progetto che oggi, in neanche due anni, è già un’azienda in utile.

La startup porta direttamente a casa delle persone, in meno di 24h, i migliori prodotti freschi del mercato che il cliente può ordinare online (www.melevendi.it) oppure al telefono decidendo data e ora di consegna. Per molti clienti sta diventando ormai un’abitudine l’arrivo settimanale di Melevendi a casa con una cassetta di prodotti freschi.

Dai privati ai ristoranti

Durante questi primi mesi di attività sono stati così serviti migliaia di clienti privati e, nonostante fosse nata solo per quello, anche l’evoluzione dell’azienda è il frutto del corso degli eventi poiché man mano che il mondo ripartiva, anche se parzialmente, hanno cominciato ad approcciarsi all'azienda ristoranti, bar e hotel che chiedevano un servizio dedicato a loro, simile a quello che veniva offerto ai privati.

L’azienda oggi consegna prodotti alimentari freschi, oltre che ai privati, anche all’Horeca in tutti il Friuli Venezia Giulia specializzandosi sull’ortofrutta, ma spaziando anche dalla carne, ai latticini fino alle uova e ai salumi. Ma quali sono i punti di forza di questa nuova realtà che le permettono di crescere così rapidamente guadagnato quote di mercato su realtà storiche del settore? «Lavoriamo con ogni tipologia di fornitore – spiega Tomaso Pavan – riuscendo a garantire un catalogo di prodotti con gradi di qualità molto diversi tra loro perché nel settore del fresco non esiste il prodotto perfetto. Ogni cliente richiede uno specifico equilibrio tra qualità e prezzo in base all’offerta proposta nel suo locale e qui c’è la nostra capacità di reperire il giusto prodotto e consigliare il cliente. Lo definirei quasi un servizio di consulenza compreso nel prezzo – prosegue Pavan –. Oltre a questo aspetto fondamentale, quello che fa la differenza per i nostri clienti è anche il servizio nelle consegne. Mezzi puliti, personale educato, rispetto degli orari, rispondere alle esigenze dell’ultimo minuto». In poche parole quello che serve per far si che il cliente « si dimentichi di noi – commenta Filippo Veronese – perché un fornitore deve togliere preoccupazioni e non incrementarle».

Anche un'opportunità di lavoro

È così che la famiglia Melevendi sta crescendo in fretta, e chi è interessato a entrare a far parte del team di questa brillante startup può contattarli perché non si parla solo di lavoro, ma vuol dire entrare a far parte di un’avventura insieme al team operativo oppure scegliere di aprire il proprio store Melevendi nella propria città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da difficoltà a opportunità, il successo di una startup che consegna alimentari freschi

UdineToday è in caricamento