Economia Amaro

Schneider diventa socio unico di Helica

La società di Amaro è specializzata in telerilevazioni e rotte turistiche, grazie ad una flotta di 4 elicotteri e un aereo

Fausto Schneider, già proprietario al 51 per cento di Helica, ha rilevato l'intera quota, divenendo socio unico di una realtà quotidianamente impegnata in ogni tipologia di telerilevamento e nell’uso della propria flotta aerea anche per uso turistico. Helica è leader nel telerilevamento con richieste che arrivano da tutto il mondo per operazioni che possano restituire numeri, simulazioni, cartografie. Un’attività di grande impegno tecnico e scientifico, in cui la società continua a specializzarsi con investimenti costanti su velivoli, apparecchiature e tecnologia ad alto valore aggiunto, come l’intelligenza artificiale. L'azienda continuerà anche il secondo filone d’attività: l’esperienza di volo per i privati. Con tre elicotteri di proprietà, infatti, Helica risponde in maniera rodata, ormai, a una molteplicità di richieste, che sono le più varie. "C’è chi vuole rivedere le montagne su cui si arrampicava da giovane o chi vuol dedicare un’emozione in più al proprio partner in occasione di qualche anniversario – racconta il general manager Stefano Adami -. C’è anche chi vuol godersi semplicemente il panorama dall’alto, farse sosta in qualche luogo speciale per degustare ottimi prodotti locali e poi ripartire". Per questo le proposte di volo di Helica guardano già alle bellezze autunnali da godere stando a mezz’aria. "In Friuli Venezia Giulia sono pressoché infinite le rotte per voli panoramici che consentiranno di ammirare i colori dell’autunno, i mutamenti del bosco e delle foreste in questa stagione, le sfumature delle acque dei laghi e dei fiumi e i contorni delle nostre splendide montagne", anticipa Adami. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schneider diventa socio unico di Helica

UdineToday è in caricamento