menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salone del Mobile, buoni segnali per il Distretto della sedia

I vertici di Asdi sedia e Confartigianato Udine sono concordi: "Clima positivo, speriamo che inizi una nuova fase"

Un’edizione positiva quella dell’ultimo Salone del Mobile, anche per il Distretto della Sedia. Lo comunica Carlo Piemonte, direttore dell’Asdi Sedia, direttamente da Milano: "le impressioni riportate dalle aziende del nostro territerio sono ottime, c'è parecchio interesse e molte ditte hanno aumentato contatti. Il vicepresidente della Regione Bolzonello ha apprezzato i prodotti del Distretto sia per la varietà che per la qualità, ed è apparso disponibile ad ascoltare le problematiche delle nostre imprese".

"Il Salone, sta funzionando davvero molto bene, c'è voglia di fare – conferma il vicepresidente dell'Asdi Alberto Gortani -. Molti i visitatori, e quelli italiani sono più degli anni scorsi, numerosi gli stranieri con una crescita record di ingressi I russi e i clienti dei paesi lontani fanno già ordini. In generale le aziende del Distretto riportano segnali di ottimismo". 

Sono andati a ruba i 10.000 cataloghi dell'Asdi Sedia con le aziende del Distretto presenti al Salone, mentre il configuratore 3d sta riscuotendo molti favori della stampa.

"Speriamo di essere al giro di boa e che inizi una nuova fase - aggiunge Franco Buttazzoni, vicepresidente vicario di Confartigianato Udine -. Tutte le nostre aziende hanno investito per presentarsi a Milano con prodotti fashion e alla moda che trasmettono il gusto del futuro. Speriamo ora che i bei segnali percepiti in questi giorni si trasformino in realtà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento