menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Di Fonzo e Orsini

Di Fonzo e Orsini

Friuli terzo in Italia per fatturato nel legno arredo

La visita del presidente di FederlegnoArredo Emanuele Orsini a Confindustria Udine ha ribadito l'importanza nevralgica del comparto nel nostro territorio

Nell’ambito del tour nazionale “Ascolto, Dialogo, Territorio”, il presidente di FederlegnoArredo, Emanuele Orsini, ha fatto tappa Udine, a palazzo Torriani, sede di Confindustria Udine, per incontrare gli imprenditori friulani del settore e per presentare in anteprima i dati del comparto legno-arredo in Friuli Venezia Giulia. Ospite del capogruppo Legno, Mobile e Sedia di Confindustria Udine, Franco di Fonzo, il presidente Orsini, accompagnato dal direttore di Federlegno, Sebastiano Cerullo, si è intrattenuto anche con i mass media locali per illustrare lo stato dell’arte del legno-arredo in Regione e in provincia di Udine.  Orsini ha ricordato come il Friuli Venezia Giulia sia la terza regione in Italia per fatturato nel settore Legno-Arredo, con una quota del 10% sul totale nazionale, pari a oltre 3,3 miliardi di euro. Il peso del settore sulla manifattura regionale è poi significativo, pari al 15%, la percentuale più alta in Italia, confermandone così l’importanza nell’economia regionale.

Composizione del settore

Il FVG si caratterizza per la presenza di aziende mediamente più grandi per produzione e addetti rispetto alle altre regioni. Le 1.073 del settore Mobile producono quasi 2,5 miliardi di euro, impiegando più di 13.800 addetti. Per il settore del mobile il FVG è la terza regione in Italia per fatturato prodotto e per volumi di esportazione. Meno rilevante, ma non per questo meno importante, risulta il settore Legno, che produce circa 870 milioni occupando circa 5.000 addetti impiegati nelle quasi 900 aziende.

Vocazione all’export

Il FVG è al terzo posto per valore delle esportazioni nel settore Mobili, con un importo pari a 1,4 miliardi di euro, in crescita del +9,3% rispetto al 2016 e del +17% rispetto al 2009. Il Regno Unito, con il 38% sul totale, si conferma il primo paese importatore di Mobili dal FVG (+3,1% rispetto al 2016), seguito da Germania (21% sul totale) e Francia (15% sul totale). Si registrano andamenti molto positivi delle esportazioni verso Stati Uniti (+26,2%) e Spagna (+24,2%), rispettivamente quarto e quinto mercato. Per quanto riguarda il Legno invece le importazioni valgono più di 260 milioni di euro, con uno squilibrio commerciale per quanto riguarda questo settore di circa -90 milioni di euro. I principali paesi di importazione sono Croazia, Austria e Slovenia. Il 32% dell’export si concentra invece nel Regno Unito.   

La provincia di Udine

In provincia di Udine sono 1.161 in tutto le imprese della filiera del legno, suddivise tra le 529 del Legno (3.163 addetti per un fatturato complessivo di 567milioni di euro) e le 632 del Mobile (4.792 addetti, con un fatturato di 673milioni di euro). L’export del Legno si attesta a poco più di 85milioni di euro. I primi 5 Paesi di destinazione delle esportazioni sono Tunisia (17%), Slovenia (10%), Egitto (9%), Cina (7%) e Libano (7%). Ben altra dimensione raggiunge invece l’export del Mobile, che supera i 461 milioni di euro, con Francia (165), Germania (13%), Usa (13%), Regno Unito (9%) e Austria (4%) come principali mercati di riferimento. 

Federlegno in Friuli Venezia Giulia 

Le aziende associate a FederlegnoArredo in Friuli Venezia Giulia coprono il 43% del fatturato complessivo della Filiera. Il numero di associati in FVG è di 95 imprese, arrivando a pesare il 4% sul totale associati in Italia. Per quanto riguarda la suddivisione degli associati FLA in FVG, il settore più rappresentato è quello dell’Arredamento (44% sul totale), seguito dal settore Legno-EdiliziaArredo (36%) e dalle aziende dei Semilavorati per Arredo (9%) e del Sistema Arredobagno (9%).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento