menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

‘Invest in Friuli Venezia Giulia.it’, ecco la rete di imprese per l'estero

Presentata ufficialmente a Udine stamattina un nuovo gruppo di aziende che riunisce quattro realtà del settore immobiliare e turistico e design

Nasce ‘Invest in Friuli Venezia Giulia.it’ , una nuova rete fra imprese che riunisce quattro realtà del settore immobiliare e turistico e design. È la prima a promuovere solo all’estero un selezionato portafoglio di immobili in modo originale e innovativo, creando partnership con agenzie immobiliari e gruppi di investimento esteri, in particolare attraverso il portale Web www.investinfriuliveneziagiulia.it. 

La rete si è presentata ufficialmente a Udine nella mattinata di oggi, mercoledì 26 marzo, nella Sala Economia della Camera di Commercio. Portavoci dell’iniziativa, i fondatori Denis Andrian, Andrea Oliva e Andrea Belanger

La rete ha partecipato al bando ‘Reti d’impresa per l’internazionalizzazione 2013’ della Cciaa udinese, ente che in conferenza stampa è stato rappresentato dal consigliere Giorgio Sina. 
Assieme a loro, Carlo Dall’Ava, console onorario della Federazione Russa, poiché proprio sul mercato russo la rete andrà a concentrare la sua attività di promozione all’estero. 

Nel 2013 è nata così una rete d’imprese per promuovere, esclusivamente all’estero, un portafoglio di immobili in modo innovativo. Le collaborazioni sono instaurate con agenzie immobiliari e gruppi d’investimento esteri, i quali, attraverso il portale internet del gruppo (che sarà in inglese, tedesco e russo, per ora), possono accedere in maniera diretta e riservata a tutti gli immobili – molti anche in vendita “off market” (ossia non promossi attraverso internet, ma in via esclusiva per la clientela con cui il gruppo viene in contatto). 

Forse non tutti conoscono i punti di forza del Fvg – Denis evidenzia Andrian –, servita praticamente da 5 aeroporti internazionali, perché a quello di Ronchi possiamo aggiungere Venezia, Treviso, Lubiana e Graz. La nostra regione, poi, ha tutto a portata di mano, dal mare alla montagna, con svariati campi da golf, decine fra marine, approdi, porti e darsene, scuole di vela, nonché casinò a due passi da un confine senza più barriere. Aggiungiamoci le scuole internazionali, due università e i Centri di ricerca, e l’ampia offerta in ambito culturale e artistico, enogastronomico e naturalistico: tutti elementi che rendono molto appetibile il Fvg al cliente straniero. Un cliente che, per esempio, tramite la nostra rete avrà l’opportunità di accedere con semplicità alle proposte immobiliari della regione”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento