Paola Benini è la nuova presidente dell’associazione Cooperative Friulane

Per la prima volta una donna alla guida del sodalizio che riunisce 262 cooperative. Audiomessaggio del Sindaco Fontanini

Si è svolta oggi l’Assemblea dell’Associazione Cooperative Friulane. E, per la prima volta, al vertice dell’Associazione, braccio territoriale della Confcooperative (18.000 cooperative in Italia, 262 nel territorio della provincia di Udine) è stata eletta una donna: si tratta di Paola Benini, presidente della cooperativa sociale Hattiva Lab, di Udine, e vicepresidente di Federsolidarietà Fvg, Federazione regionale delle cooperative sociali. Rinnovato, inoltre, anche il Consiglio provinciale dell’Associazione.
L’Assemblea, originariamente prevista per la fine di febbraio, era stata rinviata a oggi a causa della pandemìa. Pur nel rispetto del distanziamento e di tutte le precauzioni dettate dai protocolli di sicurezza, i cooperatori sono riusciti però a svolgere l’appuntamento assembleare. Con tanto di messaggio audio del sindaco di Udine, Pietro Fontanini: «Quello delle cooperative è un lavoro fondamentale per le stesse Pubbliche amministrazioni nei confronti delle quali la cooperazione collabora in moltissimi servizi di grande importanza. In questi mesi, la pandemìa ha determinato la sospensione di molti servizi creando proprio alle cooperative ingenti problemi di liquidità. Per questo motivo il Comune di Udine ha deciso di aderire alla richiesta di riconoscere i costi incomprimibili sostenuti dalle imprese cooperative durante l’emergenza, proprio per sostenere le stesse imprese in questo difficile momento». Presente all’Assemblea anche Giuseppe Graffi Brunoro, presidente di Confcooperative Fvg.
«Il sistema socio-economico sconta una crisi simile a quella post bellica, le cui conseguenze potranno persistere anche per il prossimo anno. Difficile quindi fare valutazioni congiunturali. Resta invece la consapevolezza che il modello societario cooperativo funziona e che in cooperativa si può percepire un giusto reddito e anche di più», ha detto Franco Baiutti, che ha guidato Confcooperative Udine dall’ottobre 2019 a oggi.
La neopresidente Benini ha tratteggiato alcune delle priorità per il suo mandato: «Tutto cambia a una velocità sconvolgente e ciò che si faceva ieri, domani si farà in un altro modo: dobbiamo entrare in una logica di cambiamento e di miglioramento continuo, di formazione continua per i dirigenti delle imprese cooperative, di tutoraggio e sostegno ai giovani imprenditori, di supporto alle politiche di conciliazione vita-lavoro e apertura alle più nuove tecnologie che migliorano produttività e clima lavorativo». 
Le cooperative associate a Confcooperative Udine impiegano complessivamente 7.017 addetti (di cui il 55 per cento nel settore delle cooperative sociali). 56.944, invece, i soci cooperatori, dei quali quasi il 70 per cento sono i soci delle Bcc. Una realtà estremamente variegata che registra ricavi annui nell’ordine di quasi 350 milioni di euro ripartiti fra i diversi settori. Nel dettaglio, spiccano il 27 per cento dalla filiera agricola, il 22 per cento tra le cooperative di produzione e servizi, il 37 per cento in quelle sociali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nuova presidente

Paola Benini inizia giovanissima a operare come volontaria presso un’associazione di volontariato di Udine. Dal 1998 lavora nel mondo dell’economia sociale prima come educatrice e poi come responsabile del settore inserimento lavorativo di una cooperativa sociale di tipo b. Nel 2006 fonda la Cooperativa Sociale Hattiva Lab di Udine, cui è da allora presidente, direttrice e progettista. È coordinatrice della Commissione Donne Dirigenti di Confcooperative Friuli VG e, da giugno 2014, è membro del Consiglio Nazionale di Federsolidarietà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento